Home Costa d'argento Tari, il Comune applica sconti per le famiglie: “Presentate le domande”

Tari, il Comune applica sconti per le famiglie: “Presentate le domande”

di Redazione
0 commento 0 views

Sono state approvate dal Consiglio comunale di Magliano le modifiche alla Tari per le utenze domestiche.

Abbiamo previsto delle riduzioni o anche la gratuità – afferma la vicesindaco e assessore al bilancio Mirella Pastorelli , adesso però è fondamentale che i diretti interessati presentino le domande, perché gli sconti non sono automatici”.

Riduzioni che portano a zero il pagamento per redditi Isee fino a 8265 euro per tutti e per famiglie mononucleari fino a 10mila euro. La riduzione sale dal 30 al 50 per cento per le famiglie con tre o più figli e Isee fino a 20mila euro.

“Per tutti gli interessati – afferma la Pastorelliè fondamentale avere l’Isee valido. Le domande vengono presentate nel 2021 e saranno valide per il 2022. Nei prossimi giorni sul sito del Comune di Magliano verrà pubblicato il bando”.

Uno sforzo in più del Comune sottolineato dal sindaco Diego Cinelli. “Ringrazio gli uffici – afferma il primo cittadino -: dopo gli sconti per le utenze non domestiche siamo riusciti ad intervenire su quelle domestiche. Rinnovo, al pari dell’assessore Pastorelli, l’invito a presentare le domande per accedere alle riduzioni“.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy