Home Grosseto Sterilizzazione dei gatti, accordo tra Asl e Comune: “Azioni per prevenire il randagismo”

Sterilizzazione dei gatti, accordo tra Asl e Comune: “Azioni per prevenire il randagismo”

di Redazione
0 commento 4 views

L’amministrazione comunale di Grosseto ha messo a disposizione 8mila 800 euro da destinare alla sterilizzazione dei gatti. Il tutto in linea con il Protocollo d’intesa con la Asl Toscana sud-est che prevede l’attuazione di un preciso programma di interventi chirurgici per gli ospiti delle colonie feline censite.

L’obiettivo – si legge nella delibera della giunta di Antonfrancesco Vivarelli Colonna è rendere più efficaci le azioni di tutela degli animali d’affezione e di prevenzione del randagismo, garantendo allo stesso tempo anche la corretta convivenza tra animali e uomo“.

Il protocollo stipulato con la Asl si colloca infatti nel quadro delle iniziative del Comune per migliorare le condizioni igienico sanitarie del centro abitato di Grosseto, contenendo il numero di gatti presenti e assumendo l’impegno di tenere sotto controllo la distribuzione di cibo alle colonie.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy