Home Notizie dagli Enti Sala Eden: c’e’ tempo fino al 30 ottobre per presentare manifestazioni di interesse

Sala Eden: c’e’ tempo fino al 30 ottobre per presentare manifestazioni di interesse

di Roberto Lottini
0 commento 0 views

C’è ancora tempo per presentare domanda al Comune di Grosseto per la gestione della Sala Eden sulle Mura medicee. L’ente infatti ha avviato lo scorso primo ottobre una procedura per raccogliere manifestazioni di interesse per le realtà private, che potranno candidarsi entro il 30 ottobre. L’immobile, di proprietà del Comune, è stato recentemente restituito all’Ente a seguito del recesso anticipato di un precedente contratto di locazione, e per questo il Comune ha dato il via alla ricerca di un soggetto idoneo e qualificato al quale affidare la gestione della struttura, in osservanza dei principi di trasparenza e libera concorrenza. La locazione comporterà il pagamento di un canone a favore del Comune di Grosseto.

Sono ammessi a presentare manifestazione d’interesse associazioni di qualunque tipologia o altri soggetti privati, che dovranno fare domanda. Gli interessati possono richiedere un sopralluogo presso la struttura al “Servizio Patrimonio – Supporto Tecnico”, chiamando il numero di telefono 0564.488362, in giorni ed orari da concordare. Le manifestazioni di interesse, redatte in lingua italiana sul modulo allegato, dovranno pervenire all’Ente in busta chiusa, entro le 12.30 del 30 ottobre, al seguente indirizzo: Comune di Grosseto – Archivio Generale, Ufficio Protocollo, piazza Duomo 1, 58100 Grosseto.

La busta sigillata dovrà riportare all’esterno la dicitura “Manifestazione d’interesse per la locazione della Sala Eden” e dovranno essere indicati la ragione sociale, l’indirizzo, il numero di telefono e di fax del soggetto partecipante. Il plico, con all’interno la domanda di partecipazione, il curriculum del soggetto proponente, la fotocopia del documento di identità del dichiarante, potrà essere recapitato a mano, tramite raccomandata postale con avviso di ricevimento e mediante corrieri privati o agenzie di recapito.

Il Comune di Grosseto, acquisita la disponibilità dei soggetti interessati, avvierà con coloro che verranno giudicati idonei un confronto concorrenziale finalizzato all’individuazione ed alla definizione degli strumenti e delle modalità più idonee a soddisfare gli obiettivi dell’Ente, garantendo la parità di trattamento dei partecipanti. In particolare, sarà richiesta agli interessati la presentazione di un progetto relativo alle modalità di gestione della struttura, oltre che l’offerta economica.

L’avviso pubblico e il modulo di partecipazione è pubblicato sul sito internet del Comune di Grosseto all’indirizzo: http://web.comune.grosseto.it/comune/index.php?id=3544.

Per informazioni, è possibile contattare il Servizio Patrimonio del Comune di Grosseto, la cui referente è Alessandra Caldora. Si può inviare un’e-mail agli indirizzi alessandra.caldora@comune.grosseto.it o servizio.patrimonio@comune.grosseto.it o telefonare ai numeri 0564.488826; 0564.488827; 0564.488830.

Fonte foto: Il Tirreno

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy