Home Notizie dagli Enti Pubblicato il bando per ottenere i “buoni servizio” nei nidi privati autorizzati

Pubblicato il bando per ottenere i “buoni servizio” nei nidi privati autorizzati

di Cristina Zammataro
0 commento 11 views

E’ stato pubblicato il bando per partecipare all’assegnazione dei “buoni servizio” per una tariffa scontata nei nidi privati autorizzati.

Finanziati dalla Regione Toscana nell’ambito dei progetti di conciliazione della vita familiare con quella lavorativa, tali buoni avevano, già nel 2011-2012, garantito a ben 122 famiglie (erano 50 nel 2005) di essere coperte per circa 2mila euro l’anno nel pagamento di una parte consistente della retta lungo i 10 mesi dell’anno considerati. Il fondo regionale dell’anno scorso era cresciuto fino a 230mila euro (quasi 120mila euro in più del previsto) ma quest’anno è cresciuto ulteriormente, raggiungendo i 286mila euro con erogazioni massime fino a 2500 euro l’anno rispetto alla prima fascia Isee delle quattro previste (0-9mila euro con 250 euro al mese – 9.001-18mila euro con 200 euro mensili – 18.001-27mila euro con 150 euro mensili – 27.001-35mila euro con 100 euro mensili).

Si presume di ottenere – ha dichiarato l’assessore Ceccarelli – una valida copertura per un numero ancora maggiore di famiglie rispetto a quello del 2011, senza contare la crescente armonizzazione che stiamo portando avanti tra le fasce Isee previste per i vari servizi a domanda individale”.

La domanda potrà essere presentata secondo i criteri pubblicati nel bando entro e non oltre le ore 12.30 del 22 ottobre prossimo presso gli uffici dei servizi educativi del Comune di Grosseto in via Saffi, 17/c, oppure anche inviata per posta, sempre allo stesso recapito e pervenuta negli stessi termini temporali. Avviso e domanda sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo: http://web.comune.grosseto.it/comune/index.php?id=356.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy