Pubblicato il: 31 Luglio 2019 alle 16:35

AmbienteCastiglione della Pescaia

Tartarughe marine: scoperto un nido di Caretta Caretta sulla costa maremmana

Grandissima soddisfazione e gioia dell’amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia

Mamma tartaruga ha finalmente premiato le levatacce all’alba dello staff di Tartamare: dopo giorni di monitoraggio delle spiagge, è di questa mattina la fantastica notizia del ritrovamento di un altro nido sulle coste grossetane, stavolta nel comune di Castiglione della Pescaia, precisamente a Riva del Sole.

L’annuncio del ritrovamento è stato fatto da Tartamare sulla sua pagina Facebook

Il ritrovamento è stato particolarmente difficoltoso perché, nonostante la traccia fosse molto evidente ed inequivocabile, il nido si trovava a ridosso dei lettini, dove erano già iniziate le quotidiane operazioni di setacciamento e pulizia della spiaggia.

Grandissima soddisfazione e gioia dell’amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia, da sempre molto sensibile alla tutela dell’ambiente, nella persona del vicesindaco Elena Nappi, che ha immediatamente effettuato un sopralluogo sull’area del ritrovamento insieme agli uomini della Guardia Costiera per monitorare le operazioni di messa in sicurezza del nido.

Dopo il ritrovamento, Tartamare, che opera sotto il coordinamento della Regione Toscana ed è partner dell’Osservatorio toscano della biodiversità, ha coordinato le operazioni di messa in sicurezza del nido ed effettuato i primi rilevamenti scientifici che, ripetuti con cadenza regolare, permetteranno di monitorare e proteggere nei prossimi giorni la regolare incubazione e schiusa delle uova, prevista intorno alla fine di settembre.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su