Nasce l’associazione “Maremma Pro Natura”: “Vogliamo tutelare la nostra terra”

Il 16 dicembre 2018, grazie alla volontà di alcuni cittadini, si è costituita l’associazione denominata “Maremma Pro Natura”.

“La locale associazione si è federata con l’associazione nazionale ‘Pro Natura’, la più antica associazione ambientalista italiana, con alle spalle oltre 70 anni di storia – spiega in un comunicato il coordinamento provinciale dell’associazione -. ‘Pro Natura’ si è sempre battuta per la tutela del nostro Paese con i principi ed i valori che hanno sempre contraddistinto l’associazione stessa, un gruppo di lavoro altamente qualificato con un obiettivo comune, cioè quello di tutelare il nostro patrimonio naturale“.

“‘Maremma Pro Natura’ come ‘Pro Natura’ è un’associazione apolitica, non politicamente schierata. Gli obiettivi dell’associazione sono quelli diffondere e favorire la conoscenza e il rispetto della natura e dei suoi equilibri; adoperarsi per una tutela dell’ambiente che tenga conto delle esigenze biologiche e culturali dell’uomo; difendere la biodiversità nelle sue varie forme quale valore naturale, oltre che economico, sociale e culturale – prosegue la nota -. ‘Maremma Pro Natura’ si mette a disposizione di tutti i cittadini, istituzioni e associazioni di Grosseto e provincia che abbiano a cuore le sorti della nostra meravigliosa terra, siamo a disposizione per ricevere segnalazioni di degrado sia urbano che extraurbano, vorremmo ricevere segnalazioni inerenti a luoghi naturalistici di pregio da rilanciare e salvaguardare, teniamo anche alle zone verdi della nostra città come dei nostri paesi, luoghi spesso abbandonati e trasformati o in discariche abusive o luoghi poco raccomandabili, e molto altro ancora“.

“Come associazione siamo aperti a ricevere adesioni di qualsiasi persona, senza fare distinzione nè di colore, nè di estrazione sociale; unico obbligo, avere come obiettivo comune quello di tutelare la Maremma e tutta la sua comunità – termina il comunicato. Per informazione, adesioni e segnalazioni, potete scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top