Cultura & SpettacoliGrosseto

“Aggiungi un posto a tavola”: torna il musical interpretato dallo Studio Enterprise

Con una cadenza regolare di due anni torna “Aggiungi un posto a tavola“.

La celebre commedia musicale di Garinei e Giovannini viene riproposta dallo Studio Enterprise con una nuova formazione e tante novità. La prima in assoluto è quella della scelta del Teatro degli Industri, perché questa volta lo spettacolo avrà un palcoscenico d’eccezione, nel cuore della città. La commedia musicale proposta dallo Studio Enterprise ha già ottenuto in passato i favori della critica, ma in questa circostanza gli allievi della scuola diretta da Alessandro Serafini alzano nuovamente l’asticella delle difficoltà, portando in scena uno spettacolo complesso e molto articolato anche negli allestimenti, con un live integrale in cui tutti le canzoni saranno eseguite dal vivo.

Non mancherà l’apporto di Fabrizio Pucci, voce italiana di Russell Crowe, Hugh Jackman, Brendan Fraser. Il celebre doppiatore, già docente della realtà grossetana, interpreterà la voce di lassù, una presenza autorevole che conferma la bontà del lavoro svolto dalla scuola di teatro e doppiaggio grossetana, con allievi e professionisti in scena fianco a fianco.

Il musical

“Aggiungi un posto a tavola” andrà in scena sabato 20 maggio, alle 21.15. Saranno Alessandro Serafini (Don Silvestro) e Deborah Tornesi (Clementina) con Francesca Cesareo (Consolazione), a portare in scena la commedia, che vede la partecipazione di Chiara Faenzi (Ortensia), Diego Andrea Giuliani (Crispino), Stefano Dori (Toto) e Stefano Goracci (l’altissimo prelato), oltre ai numerosi allievi che si sono contraddistinti anche nel campo del doppiaggio, tra cui Greta Arreti, Rachele Alampi, Nicoletta Furiati, Chiara Lippi, Matteo Petri, Enrico Spina, Livia Amatucci, Jacopo Barbieri, Laura Conti, Marta Giannini, Giuseppe Guainella, Davide Pasqui, Alberto Schiavo, Filippo Settepassi, Annalisa Terreni, Moreno Toninelli, Andrea Vagnoli, Lorenzo Virgili, Emma e Rebecca Mancineschi.

La regia è affidata ad Alessandro Serafini, con l’aiuto di Sandro Meola e l’assistenza di Greta Arreti e Chiara Lippi. Le coreografie sono opera di Deborah Tornesi, le scenografie sono state curate da Lidia Tavanti e Valerio Brignili. La direzione musicale è di Raffaello Serafini, mentre le musiche sono di Armando Trovajoli. Vocal coach Silvia Dolfi.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 328.6623801.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button