Pubblicato il: 18 Dicembre 2018 alle 15:43

Colline del FioraCultura & Spettacoli

“Sorano, Vitozza e Matera. Antichi insediamenti rupestri a confronto”: inaugurata la mostra fotografica

Si intitola “Sorano, Vitozza e Matera. Antichi insediamenti rupestri a confronto” e vuole rappresentare un omaggio di Sorano e del suo territorio a Matera, capitale europea della cultura 2019.

Non a caso Sorano e Vitozza sono spesso definite “la Matera della Toscana” proprio per gli insediamenti rupestri di San Rocco e Vitozza, ma anche per le singolari e suggestive analogie di alcune caratteristiche costruttive del centro storico di Sorano e, soprattutto, per il ruolo centrale del tufo.

La mostra fotografica, realizzata dal professor Lucio Squillante, è ospitata nella ex sinagoga di via Roma, a Sorano, fino al prossimo 6 gennaio. A inaugurarla, in occasione della sua venuta a Sorano per tagliare simbolicamente il nastro della grande mostra dei presepi “E’ Natale, prepara la culla”, che si svolge per iniziativa della Pro Loco nel centro storico, è stato il cardinale Angelo Comastri, arciprete della basilica di San Pietro che ha molto apprezzato anche questa iniziativa.

In un messaggio di saluto, preannunciando una sua prossima visita, il presidente della Fondazione Matera-Basilicata 2019 Salvatore Adduceringrazia l’amministrazione comunale di Sorano perchè oggi in un momento così speciale e straordinario per l’intera città dei Sassi, Sorano e Matera sono più vicine“. Il presidente della Fondazione sottolinea poi che “offrire alla comunità occasioni di conoscenza e scambio culturale, artistico e umano rappresentano un’opportunità di crescita“.

Il sindaco e il vicesindaco di Sorano hanno sottolineato il significato della mostra: “Rendere omaggio ad una città straordinaria come Matera sottolineando i legami e le caratteristiche comuni con Sorano e con Vitozza“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su