Pubblicato il: 4 Marzo 2018 alle 9:55

Costa d'argentoCultura & Spettacoli

“Argentario, droni e foto d’arte”: il promontorio visto dall’alto nella mostra di Emanuele Galatolo

Da sabato 17 marzo a martedì 3 aprile la galleria Artemare di Porto Santo Stefano, in corso Umberto 77 – 79, espone una rassegna delle foto più suggestive dell’Argentario realizzate con il drone da Emanuele Galatolo.

Pilota di “multirotori” molto conosciuto a Porto Santo Stefano e non solo, Emanuele Galatolo è in possesso del regolare brevetto Enac per la loro guida fino a 25 chili in scenari critici, realizza video e foto promozionali di grande impatto emotivo, ma anche rilevamenti in 3 dimensioni, analisi della vegetazione, ispezioni, e tanto altro.

Fotografo da trent’anni, collabora con le sue apparecchiature con istituzioni territoriali emittenti televisive e agenzie immobiliari¸ tra le sue produzioni ci sono anche videoclip per gruppi musicali e tante foto di particolare valore artistico. Il suo studio galleria, denominato “Dolce Carmen“, è in corso Umberto n. 80 a Porto Santo Stefano.

Nell’esposizione si potrà ammirare il Promontorio dell’Argentario in un modo mai visto prima, la sua immagine in alta definizione in una nuova prospettiva con riprese aeree originali anche a bassa quota. Il pomeriggio dell’inaugurazione, sabato 17 marzo, saranno mostrati anche i filmati del territorio argentarino ripresi dl cielo e ci sarà una dimostrazione di “overing” di un drone con foto dall’alto dei visitatori presenti.

La mostra è visitabile tutti i giorni fino a martedì 3 aprile, dalle con 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, entrata libera.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su