Cultura & Spettacoli

“Essere donna”: le foto di Enrico Pompeano in mostra al circolo Festambiente

La mostra sarà visitabile tutti i giorni, dalle 15.00 alle 19.30.

Da venerdì 6 a domenica 8 maggio avrà luogo al circolo Festambiente di Rispescia (ex Enaoli) la mostra fotografica “Essere donna”, un progetto che intende omaggiare l’importanza e l’impegno delle donne nello svolgimento della vita quotidiana, in cui, pur rimanendo saldamente legate alla realtà, dimostrano di possedere uno sguardo e una sensibilità che riescono ad andare oltre il visibile.

La mostra è costituita da dodici ritratti di donne. Le foto, opera di Enrico Pompeano, che da anni lavora nella composizione di opere fotografiche con l’uso di photoshop, sono tutte di dimensioni 50×75 cm e presentano ogni donna con due o tre ritratti accostati tra loro e sovrapposti ad uno sfondo con elementi della natura. Il doppio o triplo ritratto consente di mostrare le donne in pose diverse, che ne svelano tratti personali e tratti comuni, però speciali, che le legano in maniera particolare alla vita di tutti i giorni. Sulla base di questo evento, inoltre, sarà realizzata una pubblicazione per contribuire alla diffusione e promozione di un atteggiamento sempre consapevole e responsabile rispetto al mondo femminile.

L’inaugurazione, in programma venerdì 6 maggio alle 16.30, sarà arricchita, alle 18, dalla presentazione del libro, dello stesso autore delle foto, dal titolo “Non sono poesie – Ri…flessioni. Ahi, che dolore alle ginocchia!“. Si tratta di testi alla ricerca del senso della vita dove violenza e amore, bene e male, si intrecciano in maniera inestricabile ma dove appare possibile un percorso positivo per l’umanità che, nella sostanza, si ritrova nell’affettività e nelle capacità empatiche di cui la donna è ampiamente dotata.

Nella giornata successiva, sabato 7 maggio, alle 16.30, è previsto un laboratorio di fotografia riservato agli associati Auser di Rispescia e agli over 60.

Nell’ultimo giorno della manifestazione, domenica 8 maggio, alle 16.30, ci sarà un incontro con rappresentanti dell’associazione “Olympia de Gouges” di Grosseto su tematiche relative al mondo “donna” visto nei suoi aspetti positivi.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni, dalle 15.00 alle 19.30.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button