“Il mondo dentro le mura”, al via la manifestazione: ecco le modifiche al traffico

Al via “Il mondo dentro le Mura“, la tre giorni (dal primo al 3 marzo) dedicata ai prodotti alimentari e artigianali regionali e provenienti da tutto il mondo. Le strade del centro storico interessate sono via Saffi, via delle Carceri e piazza Pacciardi, dove saranno installati 74 stand. L’orario di vendita, previsto per le tre giornate, va dalle 9 alle 24.

Sarà una tre giorni importante per Grosseto – sottolineano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore allo sviluppo economico Riccardo Ginanneschi -. Come amministrazione abbiamo fortemente voluto portare questo evento dentro le nostre mura, consapevoli che si tratta di una prima volta, e pertanto confidiamo nella partecipazione e nella collaborazione dei cittadini, con i quali ci scusiamo per i possibili disagi, ma siamo comunque convinti che questo progetto porterà benefici alla città“.

I commercianti avranno la possibilità di spostarsi con speciali permessi rilasciati dal Corpo di Polizia municipale, per le zone Ztl e Ap del centro storico, senza limitazioni di orari né oneri, per l’intero periodo di svolgimento della manifestazione, compresi i giorni di allestimento e smontaggio degli stand.

Nello specifico, è stata emessa l’ordinanza dirigenziale che regola la viabilità nelle zone interessate disponendo:

  • dalle 14 del 28 febbraio alle 8 del 4 marzo è istituito il divieto di transito e sosta, pena la rimozione del veicolo, compresi i mezzi in possesso di autorizzazione Ztl, fatta eccezione per i veicoli utilizzati per la vendita e per l’allestimento dei banchi, in queste vie/piazze del centro storico cittadino: via Saffi, nel tratto compreso tra via Andrea da Grosseto e via Solferino, piazza Pacciardi e via delle Carceri;
  • dalle 14 del 28 febbraio fino alle 8 del 4 marzo, al fine di consentire l’uscita dalla Ztl dal varco di Porta Corsica, sono apportate alcune modifiche alla circolazione stradale: via Saffi: nel tratto compreso tra via Solferino e piazza dei Manescalchi, è previsto un senso unico di marcia con direzione verso piazza dei Manescalchi; piazza dei Manescalchi: sarà predisposto un senso unico di marcia con direzione da via Saffi verso piazza del Mercato; piazza del Mercato: sarà imposto un senso unico di marcia con direzione da piazza dei Manescalchi verso via Mazzini; via Mazzini: nel tratto compreso tra piazza del Mercato e piazza Gioberti, sarà predisposto un senso unico di marcia con direzione verso piazza Gioberti;
  • dalle 14 del 28 febbraio alle 8 del 4 marzo, queste vie sono individuate come strada senza uscita: via Garibaldi, nel tratto compreso tra via Ginori e via Saffi; via Colombo, nel tratto compreso tra via dell’Unione e piazza Pacciardi; via Colombo, nel tratto compreso tra via dell’Unione e via Saffi; Chiasso Franchini.

È consentito ai titolari di permesso Ztl (residenti, mezzi carico/scarico, enti ecc.) di accedere e/o uscire nelle/dalle aree d’interesse per la manifestazione derogando dai divieti e dalle limitazioni, dalle 24 alle 9.

Gli eventuali mezzi a servizio degli eventi dovranno essere regolarmente autorizzati per l’accesso alla Ztl.

Durante la manifestazione dovrà essere garantito sempre e comunque l’accesso in sicurezza alle proprietà private e alle attività commerciali eventualmente presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top