Colline del FioraPolitica

Scuola dell’infanzia, la minoranza: “Il Comune dà la colpa alle famiglie perché non sa risolvere il problema”

“Consigliamo al sindaco Morini di amministrare con la sua squadra questo territorio con serietà e prontezza d’azione, senza preoccuparsi della minoranza consiliare”.

A dichiararlo, in un comunicato, è Unione dei cittadini per Manciano, gruppo di opposizione nel Consiglio comunale di Manciano.

“I maggiori temi di interesse generale, come la sanità e l’istruzione, non hanno colore politico, ma rappresentano i servizi essenziali per la nostra comunità – continua la nota -. Per questo il gruppo di minoranza sarà vigile e attento sull’operato del sindaco e convocherà, laddove ritiene opportuno, assemblee pubbliche in tutto il territorio comunale per informare la cittadinanza. A dimostrazione di una minoranza costruttiva che agisce nell’interesse della popolazione, garantiamo al sindaco e a tutta l’amministrazione comunale che verrà sempre prontamente invitata alle iniziative”.

“Le polemiche non ci appartengono, ma convocare una riunione su una chiusura di un asilo e sul futuro di un servizio essenziale per un paese, invitando 6 genitori per Pec, non è la strada giusta da percorrere. Facciamo infine i complimenti all’assessore Vignali che, non riuscendo a risolvere problemi di questa portata, addossa la responsabilità alla scarsa collaborazione delle famiglie: stessa storia anche per il plesso scolastico di Saturnia – termina il comunicato -. Le assicuriamo che le famiglie sono collaborative nel momento in cui si offre loro chiarezza di idee, di tempi e soprattutto di programmi”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button