Pubblicato il: 4 Dicembre 2014 alle 13:02

Attualità

Dal 6 dicembre è “Natale a Grosseto” con i mercatini di Natale e non solo

Per la prima volta anche il capoluogo maremmano avrà il suo angolo tutto dedicato alle atmosfere natalizie. Dal 6 dicembre al via “Natale a Grosseto”, la nuova manifestazione targata Ascom Confcommercio, realizzata con la collaborazione dell’associazione culturale La Coccinella, con il patrocinio del comune di Grosseto e della Camera di commercio.

Cuore della manifestazione sarà, in un’inedita e luminosa veste, piazza della Palma, dove prenderanno posto dieci suggestive casette di legno che offriranno prodotti di varie categorie merceologiche, tessuti, bigiotteria, pelletteria, lavorazioni con la tecnica del decoupage, articoli a base di lavanda “made in Maremma” e, per allietare i palati, gastronomia come formaggi, salumi e dolciumi vari, tra torrone, caramelle, biscotti e cioccolato. Altri operatori si succederanno nel corso delle settimane.

A rendere ancor più magica la piazza, sarà la presenza della “Casetta di Babbo Natale”, il quale, nei fine settimana, dal venerdì alla domenica, attenderà le visite in compagnia di un suo fidato elfo. La casetta sarà di tutto punto allestita ed è lì che il padrone di casa raccoglierà le letterine dei bambini. Per l’occasione, Babbo Natale mostrerà al pubblico i suoi animali, cioè asinelli e pony, per la gioia dei più piccoli.

Gli animali saranno tenuti in piazza ovviamente nel rispetto delle regole, assistiti da personale specializzato e l’area sarà delimitata per garantire la pubblica sicurezza.

Altre sorprese: una carrozza trainata da cavalli sarà a disposizione di coloro che vorranno effettuare una singolare e suggestiva escursione in città, per una gita dal fascino “d’altri tempi”. L’iniziativa sarà realizzata in collaborazione della “Compagnia dei carri” di Enrico Cheli.

I bambini potranno pure provare l’esperienza di un giro in sella ad un pony, con partenza da Piazza della Palma nel primo fine settimana di manifestazione e da Piazza San Francesco nei successivi week end (attività organizzata da “Il Bivacco” Asd). 

L’iniziativa si concluderà il 24 dicembre.

Il mercatino di Natale è una manifestazione attesa sul territorio da tanti anni – commenta il direttore di Confcommercio Paolo Coli – è una novità per Grosseto e per tutta la Maremma. Siamo soddisfatti di aver dato vita a questo progetto che, essendo una prima edizione, avrà sicuramente ampi margini di miglioramento. L’idea è di rendere nel tempo la manifestazione un appuntamento fisso, in grado di attrarre flussi turistici anche da fuori la nostra provincia. Ascom ha creduto fortemente in questa iniziativa tanto da aver acquistato l’attrezzatura necessaria, comprese le casette di legno che saranno messe a disposizione degli associati per eventuali altre manifestazioni future”.

Crediamo che Natale a Grosseto sia un’opportunità per i commercianti locali – aggiunge il presidente Ascom Carla Palmieri e l’auspicio è che la manifestazione possa essere estesa nei prossimi anni, coinvolgendo piazze e vie anche al di fuori dal centro storico”.

Entusiasmo ha espresso Lucia Morucci, presidente dell’associazione culturale La Coccinella che, come finalità, offre servizi in particolare nell’organizzazione di eventi, turismo, sociale e nell’ambito degli anziani, dei minori e dei diversamente abili: “Pensavamo all’organizzazione di un mercatino di Natale e poi, alcuni mesi fa, parlando con il direttore Coli, abbiamo scoperto che Confcommercio stava già lavorando al progetto. Così abbiamo subito dato la nostra disponibilità, nell’intento di animare la città, che ha bisogno di stimoli nuovi. Realizzeremo un ‘numero zero’ con grande attenzione ai bambini. Ci piacerebbe che questa manifestazione crescesse e che diventasse una sorta di format da riproporre in altre località”.

Nei giorni di Natale a Grosseto il centro storico di Grosseto sarà reso ancora più vivo dalle iniziative collaterali organizzate dai commercianti. Tra gli appuntamenti già calendarizzati, il 20 dicembre in Piazza San Michele il Comix Cafè organizzerà, insieme alla Croce Rossa Italiana, un pomeriggio interamente dedicato ai bambini, tra animazione e trucca-bimbi. Non mancherà Babbo Natale. In piazza della Palma l’Ex Contemporary Restaurant and Wine Bar, oltre a rimanere aperto a pranzo per tutto il periodo del mercatino natalizio, dal 7 dicembre (fino a metà gennaio) ospiterà la mostra fotografica “Tribute 2 Franco Fontana” con gli scatti di Gabriele Rigon. L’inaugurazione su invito è fissata per le ore 18, mentre dalle ore 20 la mostra sarà aperta al pubblico.

Gli orari di “Natale a Grosseto”

– il mercatino inizierà (con apertura delle casette di legno) dal pomeriggio di sabato 6 dicembre. Nei giorni successivi, gli stand di Piazza della Palma rimarranno aperti tutti i giorni fino al 24 dicembre dalle ore 10 alle 20.

– Babbo Natale sarà presente nella sua casetta di piazza della Palma nei giorni 6-7-8 dicembre, 12-13-14 dicembre e dal 19 al 24 dicembre compresi.

– Il giro in carrozza si potrà effettuare nei giorni 6-7-8 dicembre, 13-14 dicembre e dal 18 al 24 compreso dalle 17.00 alle 19,30, con partenza da Piazza della Palma.

– I pony saranno a disposizione in piazza della Palma nei giorni 6-7-8 dicembre e in piazza San Francesco (piazza Indipendenza) il 12-13-14 dicembre e dal 19 al 24 dicembre compresi.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su