Follonica

Follonica, passaggio della campana al Kiwanis Club: Massimiliano Lotti Guidoni nominato presidente

Sabato 8 ottobre, al ristorante dell’Hotel Piccolo Mondo, si terrà la cerimonia annuale del passaggio della campana del Kiwanis Club Follonica, ovvero il rituale passaggio di consegne fra il presidente uscente e quello entrante.

Loriana Benini lascerà la guida del Club a Massimiliano Lotti Guidoni.

Oltre alla caratteristica cerimonia, verrà presentato il nuovo consiglio direttivo del Club e verranno ricordate le principale attività nell’anno sociale Kiwaniano, che si è concluso il 30 settembre scorso.

Le attività del Kiwanis Club

In particolare, verrà ricordato il successo della IV edizione del premio nazionale di poesia “Cipressino d’oro – Bonesini for Kiwanis”, vero “fiore all’occhiello” del Club della Città del Golfo che, grazie al suo organizzatore Loriano Lotti, ha visto arrivare a Follonica numerosissimi poeti provenienti da ogni parte d’Italia.

Verranno ricordate inoltre le organizzazioni dei numerosi incontri o seminari sul cyberbullismo, dedicati, grazie alla preziosa collaborazione con la Polizia postale di Grosseto, agli studenti non solo delle scuole di Follonica, ma di molte altre della provincia grossetana.

Non da meno è stata l’organizzazione del premio “Kiwanis on day”, indetto per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Follonica, che si sono cimentati facendo bellissimi disegni, temi e poesie su un argomento di grande attualità: “Bambini in cammino”. Gli studenti hanno descritto con bravura i bambini che fuggono dai propri Paesi per rifugiarsi in Italia, con la speranza di trovare un futuro migliore. I migliori elaborati sono stati premiati con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Follonica.

Hanno aderito al “Premio Kiwanis on day” anche i bambini delle scuole primarie di Massa Marittima, Montieri e Monterotondo Marittimo.

Preziosa è stata anche la collaborazione con i Vigili del Fuoco del distaccamento di Follonica e con  l’Unione italiana ciechi e ipovedenti della provincia di Grosseto.

Per queste attività, il Club è stato insignito di riconoscimenti alla convention distrettuale che si è tenuta a Foligno ad inizio settembre.

L’impegno dei soci del Club Kiwanis della Città del Golfo non verrà sicuramente meno anche in questo nuovo anno sociale, che è iniziato il primo ottobre e molti bambini e ragazzi potranno beneficiare delle iniziative intraprese a livello internazionale, nazionale e locale.

Del resto, il motto del Club è “Al servizio del bambini del mondo“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button