Cultura & Spettacoli

Martedì 22 gennaio la Traviata in “danza” al Teatro degli Industri

Martedì 22 gennaio, alle 21, al Teatro degli Industri di Grosseto si svolgerà un appuntamento speciale all’interno del cartellone della stagione teatrale 2012/2013.

La compagnia Artemis Danza metterà in scena la Traviata di Giuseppe Verdi, con un’interpretazione in balletto del celebre melodramma.

Al termine dello spettacolo, si esibiranno sul palco anche alcune allieve delle scuole di danza di Grosseto.

La coreografia, la regia, le scene, le luci e i costumi della Traviata sono a cura di Monica Casadei, mentre l’assistente alla coreografia sarà Elena Bertuzzi.

Lo spettacolo è interpretato da Vittorio Colella, Melissa Cosseta, Gloria Dorliguzzo, Chiara Montalbani, Gioia Maria Morisco, Sara Muccioli, Camilla Negri, Stefano Roveda, Francesca Ruggerini, Emanuele Serrecchia, Vilma Trevisan.

Questa la trama della Traviata:

C’era stato Ashton, c’era stato Neumeier. Ma non c’era Verdi. Con Monica Casadei Violetta vibra di risonanze e accordi del celebre melodramma, nervosamente esposta ai deliri degli amanti e alle prove che la vita le riserva. In un corpo a corpo, fremente e sensuale, ma più e tanto con la drammaturgia che con la melodia verdiana. Violetta contro tutti. Prima vestita di bianco, la festa, l’attesa,  frusciante di rosso poi quando il cuore si spezza. Violetta contro le ipocrisie di un “milieu” arido e conformista, Violetta ferita, sottomessa al suo ruolo di cortigiana, vittima e prigioniera di una società maschilista espressa da un coro in nero. Il senso della perdita, la solitudine, l’eco della sconfitta, il senso della fine. Non c’è spazio alla speranza. Il valzer è triste come l’ultima festa di carnevale. Una Traviata molto femminile nella quale la partita non si gioca sulla decorazione, ma sull’esplodere di un’energia fisica di dolore, specchio dell’anima. Primo capitolo di un progetto coreografico sulla così detta “trilogia popolare” di Verdi che, dopo Rigoletto, sfocerà l’anno prossimo nel Trovatore”.

Biglietti

La vendita dei biglietti sarà effettuata al botteghino del Teatro degli Industri martedì 22 gennaio, dalle 16 alle 21.

Per tutti i successivi spettacoli in cartellone è attiva la prevendita dei biglietti nelle rivendite autorizzate “Box Office” o su Internet, collegandosi ai siti www.boxol.it e www.boxofficetoscana.it.

Gli interessati possono acquistare i biglietti fino al giorno precedente la rappresentazione nei seguenti punti vendita:

  • Tabaccheria Europa a Grosseto, in viale Europa 27/c (tel. 0564.451557);
  • Bartolucci Expert a Grosseto, in via dei Mille, 5 (tel. 0564.410155);
  • Rolling Store a Grosseto, in via Goldoni, 21 (tel. 0564.22491);
  • Atlanus Viaggi a Follonica, in via Trieste, 18 (tel.0566.55369);
  • Coop a Follonica, in via Chirici (tel. 0566.264341);
  • Museo di Arte Sacra a Massa Marittima, corso Diaz, 36 (tel. 0566.901954).

Informazioni

Contatti e-mail: teatrincitta@comune.grosseto.it.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button