Verso le amministrative, Gambassi: “Ossa in bella vista al cimitero, il Comune non rispetta i defunti”

Non è stato davvero un bello spettacolo quando mi sono recato al cimitero di Montemassi, dove sono sepolti i miei cari, e mi sono imbattuto nella macabra e irrispettosa scena di ossa umane in bella vista su tombe e su un mucchio di terra vicino ad esse“.

A dichiararlo è Mario Gambassi, candidato a sindaco di Roccastrada per la lista Cambiare in Comune.

“Ho provveduto a segnalare ai carabinieri del luogo la situazione – continua Gambassi, che hanno eseguito un sopralluogo. Ritengo tali fatti una situazione indecorosa per un paese civile. Di fronte a certe immagini irrispettose nei confronti dei defunti e delle loro famiglie non si può rimanere indifferenti, basti pensare che è ceduto il tetto di alcuni forni, siamo arrivati ad un tale livello di assenza di decoro e manutenzione e la responsabilità è di chi amministra questo Comune, che ha abbandonato la qualità dei servizi per la cittadinanza“.

Ricordo che Il consigliere comunale Simonetta Baccetti già in passato è intervenuta in altra situazione simile al cimitero di Sassofortino, dove sono state ritrovate ossa umane e altro in bella vista per il cimitero – termina GambassiIl Comune di Roccastrada non è nuovo a queste situazioni. Che dire: poco rispetto per i morti e servizi inefficienti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top