Pubblicato il: 13 Maggio 2015 alle 16:39

Economia

Mabro, Bonifazi: “Restiamo con i piedi per terra, ma l’offerta è realtà”

La speranza di partecipare ad una svolta per la Mabro è tanta. Lunedì prossimo sarà infatti un giorno importante per la nostra storica azienda tessile quando verrà aperta la lettera con un’offerta arrivata al Commissario Coscione che poi farà anche le opportune e approfondite verifiche sull’eventuale acquirente.

“Il percorso duro e ricco di delusioni che hanno vissuto lavoratrici e lavoratori finora ci deve infatti insegnare a restare con i piedi per terra ma che qualcuno ha fatto un’offerta per la Mabro è un fatto – dichiara il sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi.

Adesso vediamo in che termini, anche se il bando era chiarissimo rispetto alla garanzia dei livelli occupazionali. Quell’azienda ha sempre avuto grandi potenzialità di rinascita, immense professionalità che aspettano di essere reinserite nel mercato. Anche i dati Istat che parlano di lenta ma effettiva prima uscita dell’Italia dalla recessione devono farci ben sperare. Gli effetti, se verranno confermati nei prossimi mesi come tutti auspichiamo, ci metteranno del tempo a distribuirsi sul territorio nazionale ma quando arriveranno Mabro dovrà essere pronta, con tutte le sue lavoratrici messe nelle condizioni di affrontare la non facile sfida per tornare a garantire lavoro, prodotti di qualità e beneficio per la nostra città”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su