Pubblicato il: 28 Giugno 2018 alle 14:33

Costa d'argentoCronaca

Allarme furti in campagna, il sindaco: “Intensificati i controlli sul territorio”

Nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica tenutosi nella mattinata di martedì 26 giugno, in qualità di sindaco del Comune di Capalbio ho potuto riferire circa le preoccupazioni emerse tra i cittadini e tra gli associati del comitato MaremmaViva a seguito di una serie di furti e tentativi di furto in abitazioni in campagna nell’agro capalbiese“.

A dichiararlo è il sindaco di Capalbio, Luigi Bellumori.

“Presente l’Arma dei Carabinieri, che ha illustrato sommariamente alcune dinamiche dei fatti occorsi – continua il sindaco -. Sia il Prefetto che il Questore, avendo massima attenzione al fenomeno, hanno coordinato un’azione fra le varie forze di polizia per monitorare il territorio nei vari momenti della giornata e nel corso della notte lungo la dorsale Aurelia ed all’interno del territorio capalbiese. Il Comune di Capalbio nell’occasione ha data la propria disponibilità a sostenere le azioni di controllo sul territorio“.

“E’ stato deciso nella medesima occasione l’attivazione del cosiddetto controllo di vicinato, il cui avvio dovrà attendere il placet del Ministero degli Interni. Nella stessa seduta è stato poi approvato il progetto di sorveglianza contenuto nel Patto per la sicurezza urbana siglato tra il 22 giugno e riguardante l’installazione di un sistema di videosorveglianza nelle frazioni di Capalbio capoluogo, Torba, Borgo Carige e Capalbio scalo – termina Bellumori -. Intanto, proprio a Capalbio scalo venerdì 29 giugno, alle 18, nella sala del centro civico ‘Argento Vivo’, i carabinieri della Compagnia di Orbetello e della Stazione di Capalbio terranno un incontro per sensibilizzare e informare i cittadini sul fenomeno di truffe e furti“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su