Cronaca

Maltempo in Maremma: chiuso il servizio di piena del fiume Ombrone

Questa mattina, attorno alle 10, è stato chiuso il servizio di piena del fiume Ombrone. Una buona notizia, dopo giorni di intenso lavoro per il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud, intervenuto nelle province di Siena e Grosseto per far fronte alla pesante ondata di maltempo.

Il ritorno alla normalità del fiume Ombrone significa che anche tutti i corsi d’acqua in provincia di Siena, dall’Orcia all’Arbia, al Merse, hanno superato le loro piene senza criticità. Tornando alla Maremma, sotto controllo la situazione dei fiumi Bruna, Sovata e Albegna, oltre a quella dei corsi d’acqua del reticolo minore, con chiari miglioramenti già nella serata di lunedì.

Il monitoraggio e la vigilanza da parte di Cb6 restano continui fino al termine dell’ondata di maltempo, prevista tra giovedì e venerdì. “Intanto dobbiamo dire grazie a tutti i dipendenti, agli operai e agli idrovoristi – afferma il presidente del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud, Fabio Bellacchi, che sono stati impegnati duramente e continuano ad esserlo per far fronte a questa emergenza. Ci auguriamo che la situazione possa definitivamente normalizzarsi nel giro di un paio di giorni”.

Foto di repertorio

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button