Cronaca

Maltempo, torna ad ad alzarsi il livello dell’Ombrone: “Situazione sotto controllo”

Dopo le nuove precipitazioni nelle province di Siena e di Grosseto il livello è tornato a crescere

E’ tornato ad alzarsi il livello del fiume Ombrone, con la lunga ondata di maltempo che continua a interessare la Maremma.

Dopo le nuove precipitazioni nelle province di Siena e di Grosseto il livello è tornato a crescere, seppur lentamente. La situazione è comunque sotto controllo e al momento non desta preoccupazione. Non è ancora deciso se sarà necessario aprire un nuovo servizio di piena, dopo quello chiuso martedì.

Per il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud continua l’impegno eccezionale che va avanti ormai dalla giornata di venerdì 4 dicembre, con tecnici, operai e idrovoristi mobilitati giorno e notte per monitorare tutti i corsi d’acqua. L’area manutenzione di Cb6 ha effettuato sopralluoghi assieme anche al Genio Civile anche sull’Albegna, per verificare la stabilità degli argini: le piene sono sempre imprevedibili per il carattere torrentizio del corso d’acqua. La situazione, anche in questo caso, è sotto controllo. Continua il monitoraggio sul Bruna, sul Sovata e sul reticolo minore: non si segnalano criticità.

Per quanto riguarda la provincia di Siena, nel corso della notte tra martedì e mercoledì ha smaltito una piena piuttosto importante il torrente Orcia, affluente del fiume Orcia, che a sua volta sfocia nell’Ombrone.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button