Pubblicato il: 26 Marzo 2013 alle 16:22

Notizie dagli Enti

L’Informagiovani di Grosseto a disposizione per chiarimenti sul contributo del Progetto GiovaniSì sull’autonomia abitativa

Lo sportello “Informagiovani” del Comune di Grosseto, accreditato come Infopoint regionale GiovaniSi territoriale, è nuovamente a disposizione dei ragazzi e delle ragazze in cerca di chiarimenti rispetto ai bandi della Regione Toscana “per il sostegno dell’autonomia abitativa dei giovani”.

Nell’ambito dell’azione di intervento riguardante questa misura per la casa, è stata infatti pubblicata la graduatoria, relativa al secondo bando, dei soggetti beneficiari di tali sostegni economici.

Le domande ammesse sono state 1092, per un contributo che varia da 1.800 a 4.200 euro annui, garantito per un triennio, e i residenti interessati nella provincia di Grosseto risultano essere circa il 6,2%. In attesa della pubblicazione del prossimo bando, chiunque sia interessato ad avere informazioni sugli aspetti procedurali per la presentazione delle istanze può rivolgersi agli uffici in Corso Carducci 1/a o scrivere all’indirizzo di posta elettronica: [email protected]ì.it.

Questi gli orari di apertura di “Informagiovani”: lunedi 10-12, martedì 10-12, mercoledì 10-13, giovedì 10-13 e 16.30-17.30, venerdì 10-13.

Il progetto Giovanisì nasce per favorire l’autonomia dei giovani, per ridare loro un futuro sulla base del merito nello studio e nell’attività lavorativa. E’ un pacchetto di opportunità di livello europeo, finanziato da risorse regionali, nazionali e comunitarie.

Il suo programma promuove opportunità su tirocini, casa, Servizio civile, fare impresa, lavoro, studio e formazione.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su