Pubblicato il: 6 Ottobre 2018 alle 11:37

GrossetoScuola

L’Octo-Fest sbarca al parco di via Giotto: il Liceo artistico colora la manifestazione

Si chiama Octo-Fest, con un gioco di parole tra october e octopus, la giornata di festa nel parco pubblico urbano di via Giotto a Grosseto, patrocinata dal Comune di Grosseto, che si svolgerà mercoledì 10 ottobre, dalle 15 alle 21: una festa fatta dalla comunità per la comunità, dove non poteva mancare la creatività del Liceo artistico Bianciardi di Grosseto, che da sempre anima e colora gli eventi grossetani.

Dal pomeriggio al tramonto, tra l'”autogestione” dei passatempi, il Liceo artistico sarà presente con la presentazione del progetto di alternanza scuola-lavoro con il quale ha partecipato al concorso delle Camere di Commercio delle scorso anno: la costruzione di uno strumento in ceramica per la cottura dei cibi a pirogassificazione (senza produzione fumo), da condividere con alcuni ceramisti partner in Mozambico con l’obiettivo di stimolarne l’autoproduzione tra le comunità rurali.

E non solo: un gruppo di studentesse delle classi III A e III B hanno realizzato gli striscioni che coloreranno il parco in occasione dell’evento. Altri studenti saranno impegnati, durante la festa, nell’animazione artistica dei bambini con la pittura di altri pannelli e disegni in tema con la festa.

Il programma prevede inoltre un contest tra Ottava rima contro Rap Culture, Jam Session aperte, performance di danza e proiezioni nel cinema all’aperto per un viaggio autunnale nell’arte, nel gioco, nel divertimento.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su