Pubblicato il: 31 Maggio 2019 alle 9:57

GrossetoSalute

“Superterapie”: il nuovo libro del dottor Giordo presentato al Museo

Nel suo nuovo libro, intitolato le “Superterapie”, il dottor Giordo esamina le straordinarie potenzialità del digiuno terapeutico

Con piacere l’Associazione Maremmana Aloe presenta questo nuovo libro del dottor Giordo: siamo infatti consapevoli dell’evoluzione che la ricerca medica ha compiuto negli ultimi anni a favore dell’utilizzo delle vitamine, degli integratori alimentari e dei principi omeopatici e fitoterapici, ma constatiamo che spesso le persone sono disorientate di fronte alle cure naturali. Per questo, da oltre 20 anni ci impegniamo, attraverso ricerche, pubblicazioni e conferenze, a diffondere la cultura della medicina complementare, che può aiutare la guarigione integrando le cure allopatiche. Per comprendere meglio quanto siano utilizzati e come siano percepiti integratori, omeopatia e fitoterapia, abbiamo organizzato la conferenza in collaborazione con le Farmacie Severi, invitando ad introdurre i lavori il dottor Andrea Severi, noto farmacista grossetano“.

A dichiararlo è il presidente dell’Ama, Giuseppe Favilli.

Nel suo nuovo libro, intitolato le “Superterapie”, il dottor Giordo esamina le straordinarie potenzialità del digiuno terapeutico, descrive le qualità e le funzioni delle vitamine, in particolare quando assunte nelle cosiddette megadosi per curare malattie autoimmuni, psicosi, morbo di Parkinson, Alzheimer e perfino alcuni tipi di cancro, patologie verso le quali le terapie convenzionali spesso si rivelano scarsamente efficaci. Il testo tratta inoltre l’efficacia di alcune piante e del fungo medicinale Chaga, non tralasciando l’importanza dei batteri intestinali.

Paolo Giordo, laureato in medicina e in filosofia, specializzato in neurologia, libero professionista nell’ambito delle medicine non convenzionali, diplomato in medicina psicosomatica, in bioenergetica medica, in omeopatia e omotossicologia, ha studiato Ayurveda e Floriterapia di Bach ed ha al suo attivo la pubblicazione di numerosi libri ed articoli su riviste scientifiche riguardanti l’alimentazione, la medicina olistica e la filosofia della medicina.

L’appuntamento è per sabato primo giugno, alle 18, al Museo di storia naturale a Grosseto. L’ingresso è libero.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su