Cultura & Spettacoli

“Il Monumento ai caduti di Istia d’Ombrone e altre lapidi”: ecco il libro sulla frazione

La Pro loco Istia d’Ombrone, costituitasi il 18 giugno 2018, nasce dalla volontà di alcuni abitanti di migliorare il proprio paese, offrendo occasioni di aggregazione sociale, per promuovere la cultura del paese valorizzando le tradizioni e la storia di Istia, con un un’attenzione sempre crescente alla cultura e al decoro di un paese che si sta ampliando sempre più.

“Dopo aver promosso manifestazioni culturali ed organizzato concerti, la Pro Loco è lieta di anticipare, in occasione del 4 novembre, giornata in ricordo dei caduti, la pubblicazione: ‘Il Monumento ai caduti di Istia d’Ombrone e altre lapidi. Biografia e repertorio delle opere dello scultore Ivo Pacini’ – si legge in un comunicato della Pro loco Istia d’Ombrone -. Scopo di questo lavoro è parlare dei monumenti e delle lapidi che abbelliscono Istia d’Ombrone, negli aspetti artistici e storici, cominciando dall’unico monumento che si può considerare tale: quello per i caduti nella Prima Guerra Mondiale“.

Il lavoro è diviso in due parti: nella prima sono state delineate le caratteristiche socio economiche del paese dalla fine del Settecento agli anni trenta del Novecento e rammentato alcuni uomini che hanno fatto parte della sua storia. Sono stati inoltre identificati i monumenti e le lapidi visibili nel paese, spiegandoli e inserendoli nel loro tempo.

La seconda parte comprende un’approfondita scheda descrittiva del monumento ai caduti e la biografia dello scultore Ivo Pacini, che lo realizzò, corredata da un catalogo delle sue opere, arricchito dalla storia di lui e della sua famiglia.

Il volume è arricchito da fotografie per la maggior parte inedite, provenienti da archivi privati, e da documenti originali della Soprintendenza ai monumenti di Siena e Grosseto.

La prima parte è a cura della prof.ssa Tamara Gigli; la seconda a cura della dott.ssa Simona Pozzi. Casa Editrice Innocenti.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button