Pubblicato il: 11 Agosto 2018 alle 22:15

Ambiente

Liberate tre civette e quattro assioli recuperati da Sos Animali Onlus

Si è tenuta oggi a Festambiente la liberazione di tre civette e quattro assioli, nell’ambito dell’iniziativa di Scienzambiente, il festival nel festival per i ragazzi dai 6 ai 14 anni, dal titolo WILDLIFE RESCUE. Primo soccorso fauna selvatica in difficoltà, a cura Sos Animali Onlus in convenzione con la Regione Toscana e Ass. Progetto Migratoria.

I ragazzi iscritti al laboratorio sono partiti dallo spazio cinema per un trekking nella ZPM Enaoli Rispescia, una zona strategica per la migrazione dell’avifauna tra la costa, i Monti dell’Uccellina e l’entroterra maremmano. Al termine del trekking sono state liberate tre civette e un assiolo recuperati da Sos Animali Onlus.

Laboratori, giochi, esperimenti, formule chimiche, scavi archeologici e osservazione degli insetti s’intrecciano ogni giorno con il calendario di Festambiente: è questo Scienzambiente, il festival nel festival dedicato alla scienza, alla storia, alla tecnologia e all’archeologia che anche quest’anno Legambiente dedica ai ragazzi dai 6 ai 14 anni (ricordiamo l’entrata gratuita alla festa fino a 14 anni). Ogni giorno in programma laboratori di archeologia sperimentale, di falegnameria, immersioni nel meraviglioso mondo delle api, il torneo di scacchi, l’osservazione del Sole e del cielo stellato, gli scienziati investigatori Csi, e l’estrazione del dna dalla frutta. Protagonista anche l’innovazione tecnologica legata all’ambiente, con la presenza di numerose start-up italiane impegnate nell’economia circolare, azzeramento delle emissioni di CO2 e contrasto dei cambiamenti climatici.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su