FollonicaScuola

Follonica: gli alunni delle medie a lezione di sicurezza dai Vigili del Fuoco

Nei giorni scorsi, a Follonica, il Kiwanis Club della Città del Golfo ha organizzato il secondo incontro sulla sicurezza con gli studenti che frequentano le classi IIB e IIC della scuola media dell’ex Ilva, appartenente all’Istituto comprensivo 2.

L’iniziativa si è svolta in due parti.

Nella prima, il funzionario del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Grosseto e   responsabile del distaccamento di Follonica, Roberto Trapassi, con la collaborazione del capo distaccamento della Città del Golfo, Marco Rosati, e dell’organizzatore e  responsabile del progetto sulla sicurezza del Kiwanis Club di Follonica, Loriano Lotti, ha tenuto in classe una lezione agli studenti, in cui sono state spiegate le principali norme comportamentali sulla prevenzione degli incendi, degli infortuni e degli incidenti.

In particolare, è stato illustrato come si può innescare un incendio, le conseguenze che può provocare e come i Vigili del Fuoco intervengano per provvedere a spengerlo.

Con l’ausilio di proiezioni e slide, sono stati dati suggerimenti su come bisogna comportarsi in casa,  nei parchi, nei boschi, nelle pinete o nelle spiagge per evitare incendi, incidenti o infortuni.

Nella seconda parte, i giovani studenti hanno visitato il camion dei pompieri.

Per l’occasione, infatti, i Vigili del Fuoco hanno portato nella zona adiacente alla scuola media un camion. Il veicolo è stato messo a disposizione degli studenti e degli insegnanti e sono state illustrate le sue caratteristiche pratiche e le attrezzature operative a corredo del camion.

Infine, i ragazzi si sono cimentati in alcune prove pratiche.

Il Kiwanis Club di Follonica ringrazia il Comando provinciale di Grosseto dei Vigili del Fuoco per l’iniziativa rivolta agli alunni delle scuole medie.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button