Pubblicato il: 12 Febbraio 2016 alle 21:22

Economia

Chiusura galleria di Pari, le Camere di commercio scrivono ai Ministri: “Disagi per la nostra economia”

La riapertura della regolare viabilità della Grosseto-Siena e il termine dei pesanti disagi subiti da tutto il comparto economico maremmano, ed in particolare da quello dei trasporti, sono una priorità assoluta per le imprese e per il territorio.

Per questo motivo, il presidente della Camera di commercio di Grosseto, Riccardo Breda, ha raccolto le sollecitazioni espresse dal mondo economico e ha richiesto e sottoposto al presidente della Camera di commercio di Siena, Massimo Guasconi, ed al presidente di Unioncamere Toscana, Andrea Sereni, una lettera, espressione di una posizione comune, che a firma delle tre istituzioni sarà formalmente inviata nei prossimi giorni al Ministro dello sviluppo economico, Federica Guidi, e al viceministro del Ministero delle infrastrutture, Riccardo Nencini.

Accogliamo con piacere l’interessamento della politica su questo tema critico per le nostre imprese – commenta il presidente Riccardo Breda, ma la rappresentanza del mondo economico, espressa dalle Camere di commercio, si è già attivata. Congiuntamente alla Camera di commercio di Siena e a Unioncamere, chiediamo ai Ministri un incontro per approfondire ulteriormente il problema e per verificare, insieme, le soluzioni possibili, facendo chiaramente presente che a nostro avviso è necessario coinvolgere anche i vertici dell’Anas”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su