AmiataPolitica

Frana mura Cana, Marras: “Attivato Genio civile, individuiamo le necessità ed interveniamo”

Immagini già viste, purtroppo, che lasciano però senza parole. La notizia più importante è che nessuno si è ferito o fatto male. Ho saputo ieri in serata del crollo di parte delle mura medievali di Cana e già stamani ho parlato con il sindaco di Roccalbegna ed attivato il Genio civile: la Regione c’è ed interverremo una volta definite le necessità. Lo faremo a maggior ragione perché, sulle mura di Cana, era già in corso l’intervento regionale di consolidamento che, ora più che mai, deve necessariamente proseguire per ripristinare e rafforzare un monumento storico del nostro territorio”.

Così Leonardo Marras, capogruppo del Pd in Regione Toscana e candidato al Consiglio regionale, commentando la notizia della frana sulle mura di Cana, nel comune di Roccalbegna.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button