Pubblicato il: 16 Maggio 2014 alle 16:38

Ambiente

Legambiente e Camera di Commercio unite in nome del turismo sostenibile per promuovere il brand Maremma

Il turismo sostenibile e la promozione del nostro territorio sono due facce di un’unica medaglia che se sviluppate in maniera corretta possono trasformare la Maremma in un distretto turistico attrattivo, sia a livello nazionale che internazionale.

Proprio per questo, nell’ambito della manifestazione Wine & Food Shire 2014, Legambiente ha organizzato due incontri per parlare di buone pratiche, realizzati con il contributo della Camera di Commercio di Grosseto.

Il primo appuntamento è stato ospitato dal Comix Cafè, in piazza San Michele a Grosseto.

La Maremma è un territorio – ha spiegato Angelo Gentili, della segreteria nazionale di Legambiente – dalle infinite potenzialità turistiche. L’ambiente, la natura, l’alimentazione di qualità e lo sport sono le chiavi per entrare in contatto con i mercati turistici in espansione. Basti pensare al cicloturismo, al turismo naturalistico, alle manifestazioni sportive e legate al cavallo o agli incontri sui prodotti tipici del territorio. La Maremma, infatti, rappresenta un distretto unico con molteplici scenari storico-paesaggistici di eccellenza: occorre una promozione specifica che valorizzi questo territorio, esprimendo le sue enormi capacità in ambito turistico. Proprio per questo, vogliamo lanciare il concorso fotografico ‘Scatti di Maremma’, aperto a tutti i fotografi non professionisti, a cui chiediamo di immortalare con i propri scatti soggetti della Maremma grossetana, per aiutarci a promuovere il territorio”.

La partecipazione al concorso “Scatti di Maremma” è gratuita e ogni partecipante può presentare al massimo un solo scatto. Le foto dovranno essere spedite, entro e non oltre il 30 giugno, all’indirizzo e-mail [email protected], specificando nel testo della mail nome, cognome e numero di telefono dell’autore.

Il vincitore sarà premiato con una targa raffigurante la foto stessa, che sarà pubblicata poi sulla rivista mensile nazionale “La nuova ecologia” e infine usata per realizzare la locandina della mostra che Legambiente organizzerà con le 10 migliori foto del concorso.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su