Pubblicato il: 15 Luglio 2019 alle 11:36

Colline MetallifereNotizie dagli Enti

Montieri si rifà il trucco: nuovi tavoli, panchine e giochi in paese e nelle frazioni

Il sindaco Nicola Verruzzi, in fase di assegnazione delle deleghe agli assessori, ha ritenuto di valorizzare quella relativa al decoro e all’arredo urbano

Il sindaco Nicola Verruzzi, in fase di assegnazione delle deleghe agli assessori, ha ritenuto di valorizzare quella relativa al decoro e all’arredo urbano per continuare l’opera di restyling di Montieri e delle frazioni, cercando di potenziarla ulteriormente con risorse economiche e risorse operative.

La delega è stata assegnata al vicesindaco Massimo Martini, il quale, di concerto con il sindaco e con l’ufficio tecnico del Comune, ha avviato, dopo una ricognizione sul campo, un importante acquisizione di nuovo arredo (soprattutto tavoli, panchine e giochi). Installati in alcuni parchi a verde anche i tavoli dedicati ai bambini.

“In vista della stagione estiva, che come tutti gli anni vede aumentare sensibilmente le presenze nel nostro comune e dove ha luogo un significativo calendario di eventi e manifestazioni, si ritiene utile migliorare la vivibilità e l’aspetto, creando inoltre una sinergia con tutte le associazioni comunali ed i cittadini, nel condividere lavori di manutenzione e l’abbellimento di terrazze e balconi, angoli e vie – spiega Martini -. La risposta positiva delle associazioni che si stanno impegnando ad intervenire sul miglioramento del decoro urbano, è segnale di grande attaccamento al luogo di vita ed il contributo dei cittadini al mantenimento della proprietà è elemento fondamentale di valorizzazione del bene privato e del bene comune“.

“Non possiamo poi dimenticare il progetto di inclusione portato avanti con una cooperativa sociale del territorio e finalizzato alla cura dei fiori e delle aiuole nel territorio comunale – termina il vicesindaco. Non ci fermeremo certo qui continuando a lavorare duramente, convinti che le piccole attenzioni quotidiane siano condizione di miglioramento della vivibilità dei nostri paesi e che il rafforzamento del patto sociale con gli organismi associativi ed i singoli cittadini sia l’unica via possibile per ottenere i risultati voluti in tempi maggiormente brevi“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su