GrossetoNotizie dagli Enti

Le strade della città e delle frazioni si rifanno il trucco: gli interventi previsti

Questa mattina sono stati avviati quattro nuovi cantieri per la sistemazione delle strade a Grosseto e nelle frazioni.

In via Adige è in programma un intervento di rifacimento del manto stradale del valore di 54.000,00 euro, nel tratto compreso tra via Po e via Giordano, per una lunghezza di circa 360 metri, la fresatura del manto stradale per una profondità di 3 centimetri, il rialzamento e l’abbassamento dei chiusini per ripristinare la quota corretta provvedendo anche alla sostituzione, la realizzazione del nuovo manto stradale previo attacco con emulsione bituminosa.

In via Ticino è previsto un intervento di rifacimento del manto stradale per un valore di 32.000,00 euro per una lunghezza di circa 170 metri: la fresatura di pavimentazione stradale, l’eventuale rialzamento e l’abbassamento di chiusini, caditoie e griglie al fine di ripristinarne la quota corretta, sostituzione di elementi rotti, la realizzazione di tappeto di usura in conglomerato bitumoso.

A Rispescia pronto intervento, per un valore di circa 35.000,00 euro, sulla strada principale, sui marciapiedi e nei parcheggi.

Lungo la strada della Chiocciolaia 4° stralcio dei lavori per un valore di 52.000,00 euro, a conclusione di tutto il rifacimento del manto stradale, con la scarificazione superficiale della pavimentazione stradale bitumata e la stesura di conglomerato bituminoso.

L’amministrazione prosegue a ritmo serrato con i lavori di intervento sulle strade – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore ai lavori pubblici Riccardo Megale -: quest’oggi ben quattro nuovi cantieri hanno preso il via con l’ausilio di ditte locali. Stiamo dando nuovo volto alla città andando a migliorare la viabilità e la sicurezza delle nostre strade“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button