“Piano buche”, al via i lavori in via Giordania: stanziati altri 40mila euro

L’amministrazione comunale di Grosseto ha previsto lo stanziamento di ulteriori 40mila euro per la riqualificazione delle strade sul territorio cittadino.

Il primo intervento ha preso forma in seguito alle segnalazioni ricevute dagli assessori Riccardo Megale e Fausto Turbanti, durante alcuni loro incontri con i lavoratori e gli imprenditori della zona artigianale di via Giordania, con i quali è stata anche valutata la possibilità di istituire un senso unico di circolazione. Intanto, proprio in via Giordania ha avuto inizio il primo degli interventi previsti, con l’opera di bitumatura per la rimessa in quota del manto stradale e il ripristino del corretto funzionamento dei chiusini stradali.

Continua dunque quello che era stato precedentemente denominato “piano buche“, nel quale questa serie di opere naturalmente rientra.

I lavori cominciati nella giornata di ieri fanno parte di una pianificazione volta alla riqualificazione delle nostre strade – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore Riccardo Megalee vedranno coinvolte anche altre aree della città. Il nostro impegno è come sempre volto a migliorare quelle situazioni di disagio, quei malfunzionamenti, o al recupero del bene comune stradale, affinchè i cittadini possano godere di una viabilità sicura e funzionale“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top