Massa Marittima – Fenice Capanne, al via i lavori per il rifacimento della strada: accesso riservato solo ai residenti

Avranno inizio lunedì 25 giugno i lavori di rifacimento della strada comunale Massa Marittima – Fenica Capanne per tutto il tratto che dalla località della Leccetina arriva fino al centro abitato della frazione.

Nel tempo, il passaggio dei mezzi pesanti ha infatti dissestato la sede stradale rendendo necessari, per motivi di sicurezza, l’istituzione di limiti di velocità più restrittivi in alcuni tratti delle carreggiate e la chiusura della circolazione in altri. L’amministrazione comunale, nel corso degli anni, ha presentato richieste di finanziamento alla Regione Toscana al fine di reperire almeno parzialmente le risorse necessarie alla sistemazione della strada e nel 2018 si è aggiudicata il contributo dell’Ente regionale pari a circa 35.500 euro, che consentiranno di coprire la quasi la totalità dell’importo dei lavori; la restante parte è stata ricavata dalla vendita di patrimonio comunale. L’intervento, assegnato sulla base di bando di gara pubblico ad una ditta specializzata, avrà infatti l’importo complessivo di 37.000 euro. La pulitura delle banchine con l’ottimizzazione della regimazione delle acque e il taglio di piante e arbusti che si protendevano sulla sede stradale invadendola sono state realizzate a cura dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere.

Al fine di rendere fluida l’esecuzione delle opere e riaprire celermente al traffico, saranno interdetti l’accesso e la viabilità sulla strada, garantendo il transito ai residenti e ai mezzi di soccorso a partire dalle 7 di lunedì 25 giugno e fino al completamento dei lavori.

Ci dispiace per i momentanei disagi arrecati alla cittadinanza – interviene il sindaco Marcello Giuntini, ma siamo allo stesso tempo convinti che questo sia un intervento desiderato dagli abitanti di Fenice Capanne, per i quali la strada costituisce la via di accesso più rapida al capoluogo e da tutta la popolazione massetana che negli anni ha sempre dimostrato grande interesse per la sistemazione di questo percorso; si tratta infatti di una via di grande pregio naturalistico e paesaggistico, meta gradita per passeggiate ed escursioni a piedi e in biciletta sia su strada che mountain bike. Del resto sappiamo che questa è una riqualificazione molto sentita anche dalle strutture ricettive e dagli operatori turistici del territorio, apprezzata dai visitatori per la ricchezza del paesaggio naturale e le particolari caratteristiche dei percorsi che da quella via si snodano nei boschi accanto; si tratta infatti di tragitti di varia difficoltà, fruibili da sportivi di diversi livelli e ottimali per bikers appassionati e professionisti, che rappresentano quindi un grande richiamo per il turismo sportivo del territorio. Siamo soddisfatti di poter realizzare questo intervento, che incide su un’area di grande pregio che collega la città alla campagna intorno fino al lago dell’Accesa, dando così risposta ad un’esigenza più volte espressa dai cittadini di Massa Marittima e delle zone limitrofe“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Top