Pubblicato il: 17 Maggio 2017 alle 14:47

Amiata

L’ex scuola di Salaiola ritorna in vita: ospiterà un’associazione culturale

Dopo la ristrutturazione dell’ex scuola di Salaiola, frazione nel comune di Arcidosso, l’associazione culturale “L’Aquilaia”, che gestisce i locali, invita tutti all’inaugurazione che si terrà sabato 20 maggio, alle 19.30, con la partecipazione dell’amministrazione comunale. Alle 20 seguirà un momento conviviale, il cui ricavato servirà a sostenere le attività annuali dell’associazione.

“L’Aquilaia” è attiva dal 2001 e organizza alcune importanti manifestazioni sull’Amiata: la Festa della Poesia, in calendario il prossimo 4 giugno, la Festa della Luna – Amiata Armonia e Benessere (6 agosto), dedicata al benessere e alle discipline olistiche e, nel periodo natalizio, Presepi in Rima, un percorso semplice e al contempo affascinante tra le piccole vie silenziose del paese, alla scoperta di piccoli presepi accompagnati dalle rime.

Monia Pastorelli, che è la presidente dell’associazione da quando fu fondata sedici anni fa, spiega l’importanza di questa struttura pubblica per la frazione di Salaiola: “L’ex scuola è l’unico luogo di aggregazione del paese. In questi sedici anni abbiamo realizzato diversi lavori, dalla cucina agli impianti elettrici, e ora che finalmente la ristrutturazione è completata, siamo soddisfatti. Questo è uno spazio aperto a tutti coloro che vogliono organizzare momenti di socializzazione per adulti e/o bambini e proporre iniziative di carattere ricreativo – culturale”.

Approfitto dell’occasione – continua la presidente per ricordare che, tra le attività in programma, a breve, domenica 11 giugno alle 16, presso la nostra sede si svolgerà un incontro di ‘Armonizzazione sonora di gruppo’, un’esperienza pratica guidata tramite il suono di ciotole armoniche e altri strumenti”.

La ristrutturazione dell’ex scuola – commenta il sindaco di Arcidosso, Jacopo Marinirientra nel progetto di riqualificazione del borgo iniziato nel 2015, con il restauro della Chiesa della Madonna e gli interventi sui pozzi. Nel 2016 abbiamo effettuato la manutenzione straordinaria della scuola, nel 2017 proseguiremo con il rifacimento del lastricato della piazzetta della Chiesa e altri interventi migliorativi”.

I lavori

I lavori effettuati alla ex scuola dalla ditta Simoncini/De Rossi sono i seguenti: rifacimento del manto della copertura, degli intonaci e delle coloriture eterne, sistemazione esterna della pavimentazione, dei parapetti e dei muretti e, infine, la copertura del pozzo lavatoio davanti alla scuola. La cifra complessiva dell’intervento ammonta a 50mila euro, che sono stati finanziati da Cosvig, il Consorzio per lo sviluppo delle aree geotermiche.

L’appuntamento, dunque, è per sabato 20 maggio, alle 19.30. Per partecipare alla serata è necessario prenotare al numero 338.6423967.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su