Pubblicato il: 7 Settembre 2019 alle 18:39

FollonicaNotizie dagli Enti

Strade e marciapiedi, al via la manutenzione straordinaria: investiti 400mila euro

Oltre alle strade, saranno coinvolti dai lavori di manutenzione, che prenderanno avvio nelle prossime settimane, anche alcuni marciapiedi

Nei giorni scorsi, è stato approvato dalla Giunta comunale di Follonica il progetto per il terzo stralcio di manutenzione straordinaria delle vie cittadine.

Si tratta – dichiara il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Andrea Pecorinidel terzo e ultimo stralcio dei lavori di manutenzione straordinaria che avevamo previsto per il 2019 e inserito nel Piano delle opere pubbliche. Gli interventi nascono dal continuo ascolto delle segnalazioni dei cittadini e cercano di dare risposta alle esigenze segnalate per migliorare soprattutto la sicurezza delle strade e di alcuni marciapiedi della nostra città”.

In particolare, i lavori di manutenzione delle strade riguarderanno le seguenti vie:

• via Galimberti, via dei Tigli e via Martiri delle Fosse Ardeatine;
• via Bertani;
• via Monte Grappa;
• via del Cassarello (tratto finale lato mare), via Sardegna, via II Giugno e via Marche (lato scuola materna);
• via Ferraris (ultimo tratto);
• parcheggio di piazza XXV Maggio (piazza del mercato coperto);
• parcheggio della piscina in via Sanzio.

“Riusciamo così – continua Pecorini a dare un’ulteriore risposta agli interventi già realizzati nei quartieri Cassarello, Campi alti e San Luigi, che sono stati oggetto dei precedenti stralci realizzati fra il 2018 e il 2019. Uno degli obiettivi che ci eravamo dati è quello di dare una sistemazione adeguata al parcheggio della piscina comunale in via Sanzio e grazie a questo ulteriore investimento riusciremo a pavimentare l’intera superficie di 2000m², realizzando anche un percorso ciclopedonale a servizio della piscina e mantenendo le piante esistenti”.

Oltre alle strade, saranno coinvolti dai lavori di manutenzione, che prenderanno avvio nelle prossime settimane, anche alcuni marciapiedi in via Don Bigi, via della Repubblica e, non meno importante, l’abbattimento delle barriere architettoniche del collegamento via lago Albano-Via del Cassarello, con la costruzione di un passaggio ciclo-pedonale che garantirà finalmente una adeguata accessibilità alla pineta di levante.

Insieme all’assessore Pecorini – dichiara il sindaco Andrea Beniniabbiamo condiviso questo progetto individuando le aree su cui investire in via prioritaria. Grazie a questo investimento interverremo anche su piazza XXIV Maggio, la piazza del mercato coperto, continuando così il processo di rilancio dell’area e delle attività del mercato iniziata durante il precedente mandato e che prevede interventi sia sull’esterno che sull’interno dell’edifico che ospita il mercato. Anche l’intervento sulla piazza era un impegno che avevamo preso con residenti e commercianti e che manteniamo”.

Il progetto prevede un costo complessivo di 400.000 euro finanziate mediante contrazione di mutuo e i lavori saranno affidati, all’interno dell’Accordo quadro ai sensi dell’articolo 54 del D.lgs.50/2016, alla ditta Ruffoli.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su