AmbienteCastiglione della Pescaia

Lavori anti alluvione del Consorzio di Bonifica: in corso un intervento sul Bruna

Continuano gli interventi sul fiume Bruna del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud.

Stavolta i lavori, la cui regolarità è fondamentale per mantenere in sicurezza il corso d’acqua, stanno riguardando un tratto di circa 3.100 metri dal ponte di Macchiascandona verso valle. In questa zona si assiste a un accumulo consistente dei sedimenti sulle golene, che comportano un aumento del livello delle acque. La conseguenza è la possibilità di più frequenti esondazioni e alluvioni nelle aree circostanti.

Per limitare questo rischio e tutelare l’incolumità pubblica, proteggendo le abitazioni che si trovano lungo il corso d’acqua, sono necessari scavi e rimozione del materiale in esubero che si accumula. Al tempo stesso deve essere ricalibrata la testa dell’argine, attraverso la compensazione dei sedimenti che sono stati eliminati: questa seconda fase dell’intervento sarà realizzata in seguito nelle vicinanze di Castiglione della Pescaia.

L’obiettivo di Cb6, ripristinando questo equilibrio, è garantire il regolare scorrimento delle acque verso valle, limitando il rischio idraulico, come sempre tutelando l’ambiente e nel pieno rispetto dei tempi individuati per salvaguardare la riproduzione dell’avifauna e della flora.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button