Costa d'argentoNotizie dagli Enti

Lavori di Acquedotto del Fiora per migliorare la rete idrica: possibili disagi a Capalbio

Il gestore investe 15mila euro

25

L’intervento di Acquedotto del Fiora, in programma mercoledì 29 settembre, interesserà la zona della S.P. Pedemontana ed è finalizzato alla distrettualizzazione idraulica e alla risoluzione di alcune problematiche localizzate. Saranno sostituiti alcuni organi idraulici di manovra e verrà installata una valvola di regolazione a tecnologia avanzata, che consentirà di calibrare la pressione del flusso idrico in funzione del fabbisogno delle utenze, garantendo contemporaneamente la sicurezza della rete.

AdF porta così avanti il proprio piano di investimenti per rendere sempre più efficienti e all’avanguardia reti e impianti, in linea con gli obiettivi n.6 e n. 9 dell’Agenda Onu 2030 e con la propria mission di lavorare per il benessere della comunità e del territorio.

Per consentire i lavori in programma mercoledì 29 settembre, sarà necessaria la chiusura del flusso idrico: un disagio temporaneo oggi per un minor disservizio in futuro.

Pertanto, dalle 9 alle 18.30 potranno verificarsi temporanee mancanze di acqua nelle località di Borgo Carige, Selva Nera, Capalbio scalo e Torre Palazzi e in via dei 2 Pini, strada della Sugherella, via Val dei Ceppi, strada Pedemontana, strada della Barrucola, via della Sicilia, strada Casal nuovo, strada dell’Uliveto, strada dell’Origlio, via Valmarina, via dei Poggetti, strada del Tiburzi, strada Pian del 40, strada del 616, strada Monteverro, via Piemonte, via Emilia, strada provinciale Litoranea e strada del Volpaio.

Potranno inoltre verificarsi occasionali fenomeni di intorbidimento dell’acqua, che a partire dal ripristino del servizio rientreranno progressivamente con il passare del tempo. Il flusso idrico tornerà regolare, salvo imprevisti, alle 18.30.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button