Cultura & SpettacoliGrosseto

“L’ascolto ritrovato”: l’attrice Paola Lorenzoni presenta il suo libro alla Chelliana

L'iniziativa è in programma venerdì 10 giugno, alle 18

Venerdì 10 giugno, alle 18, nel chiostro della biblioteca comunale Chelliana di Grosseto, si terrà la presentazione del volume “L’ascolto ritrovato” dell’attrice Paola Lorenzoni, con concerto del Mediterranean Jazz Quartet che, guidato dal maestro Nicola Buffa, presenterà il suo ultimo disco intitolato “La musica dentro”, di cui alcuni brani sono stati scritti appositamente per il film ispirato dall’omonimo romanzo. Interverranno la direttrice della Chelliana Anna Bonelli e l’antropologo e critico grossetano Paolo Pisani.

Paola Lorenzoni, sin da bambina, ha sempre amato il teatro. Ha studiato alla Scuola internazionale dell’attore diretta da Alessandro Fersen, diventando più tardi direttore artistico di una prestigiosa rassegna di drammaturgia italiana, nonché legale rappresentante dell’associazione Drama Studio, con sede al Teatro Politecnico di Roma, dove lavora come attrice ed autrice di testi per il teatro e si occupa di rassegne di nuova drammaturgia e di festival teatrali e musicali.

Dal 1999 lavora come attrice in vari spettacoli con compagnie primarie al fianco di grandi attori. Dal 2003 è presidente dell’associazione culturale L’Esclusiva e dal 2010 si occupa anche dell’insegnamento della fonetica e della dizione. Nel 2019 scrive il soggetto ed è la protagonista del cortometraggio “L’ascolto ritrovato” diretto da Davide Iannuzzi.

La trama

Un’attrice di teatro, in cerca del tempo perduto, decide di tornare nei luoghi di infanzia. Un week-end da trascorrere sulla riva di un vecchio e suggestivo borgo bagnato da un lago: la protagonista compie un viaggio interiore, tratteggiato da forti nostalgie e irrinunciabili introspezioni, per cogliere il senso e la dimensione di importanti consapevolezze da recuperare e proteggere.

Nel 2020 Paola Lorenzoni pubblica il suo primo romanzo, che prende il titolo dal cortometraggio, con la casa editrice Terre Sommerse.

 “La musica è dentro di noi, brucia come il fuoco, arde come l’arte

Con questo elegante epitaffio l’attrice Paola Lorenzoni introdurrà lo spettacolo esibendo un brano del grande teatro e declamando alcuni tratti del suo romanzo “L’ascolto ritrovato”, in un viaggio suggestivo ed onirico nel corso del quale, ai passaggi poetici e letterari, si alterneranno i brani contenuti nel disco “La musica dentro”, eseguiti dal Mediterranean Jazz Quartet, composto da Nicola Buffa alla chitarra, Cesare Botta al piano, Stefano Cesare al contrabbasso e Valerio Toninel alla batteria e percussioni.

Per informazioni e prenotazioni telefonare in biblioteca ai numeri 0564.488055 o 0564.488054.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button