Cultura & SpettacoliGrosseto

“L’aperitivo parla inglese”: alla chiesa dei Bigi si parla della Cava di Saturnia

L'iniziativa è in programma venerdì 28 gennaio, alle 18

L’aperitivo letterario nella chiesa dei Bigi di Grosseto, al Polo culturale Le Clarisse, torna venerdì 28 gennaio, alle 18.

E anche stavolta “L’aperitivo parla inglese“: la rassegna a cura di Richard Harris sarà dedicata al tema “Innovation and tradition: la Cava di Saturnia” e avrà come ospite Samuel Waithe, imprenditore inglese che nel 2017 ha acquistato la cava di travertino di Saturnia.

Il biglietto, con degustazione di vini San Felo e ingresso al Museo Collezione Gianfranco Luzzetti, costa 5 euro, ridotto a 3 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura; i posti sono limitati, è consigliata la prenotazione chiamando il numero 0564.488066 o scrivendo a prenotazioni.clarisse@gmail.com; nell’occasione sarà possibile sottoscrivere o rinnovare la Grosseto Card, la tessera socio di Fondazione Grosseto Cultura.

«Samuel Waithe – dichiara Mauro Papa, direttore del Polo culturale Le Clarisse – ci spiegherà cosa ha imparato sul fare impresa in Maremma. Siamo lieti, ancora una volta, di ospitare la rassegna di Richard Harris: incontri informali che consentono ai presenti di scambiare qualche parola, anche in inglese, e di confrontare le proprie esperienze davanti a un aperitivo. Un momento di relazione che per gli anglofoni può rappresentare un’occasione unica per incontrarsi e per i grossetani l’opportunità di migliorare la propria conoscenza della lingua».

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button