Pubblicato il: 29 Gennaio 2015 alle 20:11

Attualità

L’Airc porta in piazza a Grosseto le arance della salute

Importante anniversario per l’ Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul cancro: nel 2015 infatti compie 50 anni. Sostenere la ricerca e rendere il cancro sempre più curabile: questa la mission di Airc che torna sabato 31 gennaio in 1750 piazze italiane con Le Arance della Salute, arance rosse coltivate in Sicilia, Calabria e Sardegna. L’arancia rossa, simbolo dell’alimentazione sana e protettiva, è stata scelta da AIRC per le sue proprietà: contiene infatti gli antociani, pigmenti naturali dagli straordinari poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi. Anche Grosseto partecipa alla raccolta dei fondi per sostenere il lavoro dei ricercatori: dalle 9 di sabato 31 gennaio in piazza Dante i volontari Airc distribuiranno, a fronte di una donazione minima di 9 euro, le reticelle contenenti 2,5 kg di arance ed il volume dal titolo “50 anni di ricerca a tavola”, contenente gustose e sane ricette e consigli utili per prevenire il cancro con la corretta alimentazione.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su