Pubblicato il: 4 Agosto 2017 alle 13:48

GrossetoSalute

“Un sorriso per la vita”: i laboratori di bellezza gratuiti per malati oncologici tornano a settembre

Nel corso degli anni è andata sempre più diffondendosi l’esigenza di affiancare alle tradizionali terapie mediche o chirurgiche in ambito oncologico, trattamenti più piacevoli e rilassanti rivolti a creare un’occasione per affrontare problematiche estetiche e di rilassamento. Come in altre realtà ospedaliere italiane, questo servizio è attivo da tempo anche a Grosseto.

Si chiama “Un sorriso per la vita” ed è il progetto di estetica oncologica inserita dal Comitato per la Vita onlus all’interno dell’ospedale Misericordia con la collaborazione delle Farmacie Comunali Riunite di Grosseto e si occupa da oltre due anni di realizzare a titolo completamente gratuito i laboratori di bellezza per promuovere il benessere, la qualità della vita dei pazienti con patologia oncologica in corso di trattamento, avvalendosi di operatori Oti (Oncology training international è la sigla che identifica è il metodo sicuro per l’esecuzione del trattamento estetico rivolto alle persone in terapia oncologica).

“E’ un progetto che ci ha convinto subito e con grande entusiasmo e determinazione abbiamo lavorato affinché potesse arrivare anche a Grosseto – dichiara Enrica Tognazzi, presidente del Comitato per la vita -. Il nostro intento è quello di coccolare coloro che sono colpiti dal tumore, far capire loro che l’attenzione al proprio corpo e alla propria bellezza è un modo per tornare a sorridere. Noi ci avvaliamo solo di professionisti del settore che uniscono la loro competenza all’amore e alla passione per un servizio così importante e delicato“.

La finalità dei trattamenti complementari è quella di prendersi cura della persona sotto il profilo estetico e psicologico. Ecco allora la grande importanza data al cosmetico da utilizzare in modo consapevole come la informativa relativa a tutto quello che la persona deve conoscere nel difficilissimo percorso oncologico sull’attenzione da riservare al proprio aspetto.

Un beauty, fornito di cosmetici selezionati e offerti dalle aziende che partecipano al progetto, viene dato in omaggio a tutti i partecipanti dei laboratori per invitarli a mantenere alta la cura di se stessi.

Il servizio dei laboratori di bellezza resterà chiuso ad agosto e tornerà attivo da venerdì 15 settembre. Il primo appuntamento si terrà alle 15 presso il centro accoglienza al malato oncologico dell’ospedale Misericordia di Grosseto.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su