Agricoltura

La Toscana punta sul biologico: Grosseto Export incontra un grande buyer tedesco

Toscana Promozione e Grosseto Export puntano sul biologico per diffondere l’enogastronomico di qualità nei mercati di tutto il mondo.

Lunedì 15 ottobre, all’Hotel Granduca di Grosseto, il consorzio di aziende maremmane, che da anni promuove i prodotti dei soci nel mercato nazionale e internazionale, organizza, in collaborazione con Toscana Promozione, il ricevimento della delegazione della Gdo (Grande distribuzione organizzata) “Basic”, prestigiosa catena tedesca di medio-alto livello specializzata nei prodotti biologici, presente con 24 punti vendita in tutte le principali città della Germania e 2 negozi in Austria. Al ricevimento parteciperanno 14 aziende grossetane specializzate nella produzione biologica. Ogni azienda avrà a disposizione un tavolo dove esporre i propri prodotti ed il materiale promozionale, unitamente al listino prezzi, in lingua tedesca e inglese.

L’incontro sarà preceduto, dalle 9.30, da un seminario divulgativo sulla presentazione, valorizzazione e commercializzazione dei prodotti biologici nel territorio maremmano. All’appuntamento, organizzato in collaborazione con la Provincia di Grosseto, parteciperanno Maurizio Bonanzinga della Regione Toscana; Enzo Rossi, assessore allo Sviluppo rurale della Provincia di Grosseto e Roberto Santini, direttore del Consorzio Grosseto Export.

Il programma, poi, proseguirà a Firenze: martedì 16 ottobre, nella sede di Toscana Promozione, i buyer tedeschi incontreranno 17 aziende toscane specializzate nel biologico.

“La sinergia con Toscana Promozione è uno strumento strategico, in grado di portare i risultati necessari in un periodo di grave crisi economica – commenta Daniele Lombardelli, Presidente di Grosseto Export –. Inoltre, c’è da registrare il fatto che oggi, in Toscana, Grosseto è considerato il polo alternativo a Firenze nel settore dell’agroalimentare: questo significa che il grande lavoro di cooperazione tra imprese, enti locali e associazioni di categoria ha avuto successo.”

La tedesca “Basic”, che ha sede a Monaco di Baviera, è stata fondata nel 1997 e, lo scorso anno, ha realizzato un fatturato di oltre 100 milioni di euro.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button