Pubblicato il: 7 Maggio 2014 alle 20:54

Cultura & Spettacoli

La storia di una famiglia felicemente imperfetta nel romanzo “Io ci sarò”

Un romanzo sulla vita di una famiglia in cui vive un ragazzo “speciale”. E’ “Io ci sarò” di Letizia Nucciotti (edizioni Stampa Alternativa) che sarà presentato venerdì 9 maggio alle 17 nella biblioteca comunale “Aldo Busatti” di Scansano.
L’evento rientra nell’iniziativa “Il Tè del venerdì in biblioteca” promossa dal Comune di Scansano e Coeso – che gestisce i servizi bibliotecari – in collaborazione con le associazioni del territorio Auser, Tante quante, Macramè e Caritas. 
 
“Io ci sarò” è un diario che contiene indicazioni temporali e un’annotazione precisa degli eventi fino a un certo momento della storia. Poi i riferimenti cronologici saltano e da storia di fatti diventa racconto di emozioni. A fare da spartiacque è la nascita di Ezio, un bambino speciale che viene al mondo e cresce con fatica e quindi difficoltà e gioie, fallimenti e grandi risultati diventano il centro della narrazione. 
 
“Io ci sarò” si rivolge alle famiglie che vivono situazioni analoghe nel silenzio e nella solitudine, ma anche a operatori del settore, che vogliono confrontarsi con un’esperienza vissuta. 
 
Alla fine dell’incontro di venerdì, in cui le parole dell’autrice, Letizia Nucciotti, saranno introdotte da una presentazione a cura dell’associazione culturale “Tante quante”, ai partecipanti sarà offerto un tè. 
Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su