Pubblicato il: 21 Settembre 2012 alle 10:59

Attualità

“La spesa per gli altri”: torna domani la colletta alimentare organizzata dalla Coop

Domani, Unicoop Tirreno organizzerà una raccolta di generi alimentari in 23 supermercati di altrettante località della provincia di Grosseto. L’iniziativa si svolgerà grazie al fondamentale supporto di 15 associazioni onlus di volontariato del territorio, alcune delle quali già collaborano con Unicoop Tirreno per progetti di solidarietà.

Per l’intera giornata, i volontari (riconoscibili da spille, adesivi e pettorine) saranno presenti nei punti vendita Coop, dove consegneranno ai clienti buste per la spesa con indicazioni sui prodotti da donare (tonno, pelati, pasta, riso, latte, biscotti, zucchero, legumi, prodotti per l’infanzia).

I prodotti raccolti saranno destinati alle mense dei poveri e alle famiglie in difficoltà indicate dai servizi sociali dei singoli territori.

 “La solidarietà è una delle principali missioni di Coop che non si tira indietro di fronte alle richieste purtroppo sempre più frequenti da parte di pensionati, anziani soli, madri single, adulti che hanno perso il lavoro, disabili, immigrati. – afferma Massimo Favilli, direttore Politiche Sociali Unicoop Tirreno – Allo stesso tempo i nostri soci stimolano la Cooperativa a dare risposte concrete a questi messaggi di SOS. Con la colletta alimentare del 22 settembre facciamo così da collante tra centinaia di volontari per concentrare le forze su un progetto unico che non si concluderà con la raccolta degli alimenti, ma getterà le basi per saldare relazioni e ribadire ancora una volta che solo attraverso l’unione di intenti e di azioni si possono raggiungere risultati significativi”.

Ecco, nel dettaglio, i punti vendita Coop in cui si terrà la colletta alimentare:

Grosseto, Follonica, Castiglione della Pescaia, Scansano, Orbetello, Porto Ercole, Porto Santo Stefano, Albinia, Fonteblanda, Ribolla, Roccastrada, Roccatederighi, Sassofortino,  Sticciano, Paganico, Massa Marittima, Gavorrano, Bagno di  Gavorrano, Montieri, Monterotondo Marittimo, Grilli, Caldana, Scarlino.

Queste le Onlus coinvolte nell’iniziativa:

Agape Albinia, Anpass Sassofortino, Auser Gavorrano, Auser Massa Marittima, Auser Ribolla, Auser Scansano, Auser Scarlino, Avis Monterotondo Marittimo, Madre Teresa Grosseto, Misericordia Porto Santo Stefano, Misericordia Paganico, Misericordia Roccatederighi, Querce di Mamre Grosseto, Senza Frontiere Orbetello, San Vincenzo de’ Paoli Follonica.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su