Pubblicato il: 4 Aprile 2013 alle 14:17

Economia

La festa di Anap dedicata alla prevenzione delle truffe ai danni degli anziani

L’Anap, Associazione nazionale anziani pensionati, Confartigianato Imprese Grosseto e il patronato Inapa hanno unito le forze per difendere gli ex artigiani dalle truffe.

Il patto è stato stretto in occasione della festa provinciale dell’Anap rivolta agli associati più anziani, oltre 1.300 iscritti in Maremma.

Tra gli ospiti dell’iniziativa, erano presenti il segretario generale di Confartigianato Mauro Ciani, il presidente Gianni Lamioni, il presidente provinciale Anap Renato Amorosi e il coordinatore Marco Coralli, il presidente regionale Anap Luigi Di Grazia e il coordinatore Stefano Tosi, don Franco Cencioni ed un ufficiale della Polizia Municipale di Grosseto.

Quest’anno, il tema al centro dell’incontro è stato “Impariamo a prevenire, riconoscere, comportarsi, difendersi e a chi rivolgersi in caso di truffa o crimine”, di cui si è occupata la criminologa Cinzia Vitale.

Agli associati è stato consegnato un breviario con tutti i consigli utili: si tratta di un libretto che riporta anche i “trucchi” usati dai malintenzionati per spillare denaro agli anziani. Tutti aspetti di cui fare tesoro, perché le truffe in provincia di Grosseto sono particolarmente frequenti e bisogna tenere gli occhi aperti per evitare di cadere nelle trappole come già accaduto a molti maremmani.

A questo proposito, l’Anap e il patronato Inapa sono a disposizione, dal lunedì al venerdì, per coloro che necessitano di aiuto. Per informazioni, è possibile contattare i numeri 0564.419607 o 0564.419605 o scrivere un’e-mail all’indirizzo [email protected]

Alla parte teorica dell’incontro è seguito il pranzo sociale all’Hotel Granduca in via Senese a Grosseto. Tra le iniziative di Anap, oltre all’assistenza e alla consulenza rivolta agli ex artigiani, ci sono anche corsi di computer, momenti di formazione e gite organizzate dedicate soprattutto agli anziani.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su