Pubblicato il: 10 Gennaio 2019 alle 11:13

Cultura & SpettacoliGrosseto

“La danza per la dislessia”: spettacolo e solidarietà al teatro Moderno

Venerdì primo febbraio, alle 21.00, al teatro Moderno di Grosseto, si terrà la quarta edizione di “La danza per la dislessia“, un importante appuntamento, fortemente voluto dalla sezione di Grosseto dell’Aid, che, grazie alla direzione artistica della professoressa Gloria Mazzi, sarà l’occasione per parlare di dislessia come grande opportunità di crescita collettiva.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Lions Club Grosseto Aldobrandeschi, con il sostegno della Bcc Castagneto Carducci, Pareti & C. e Ctp 2000 S.r.l. e con il patrocinio del Comune di Grosseto, sarà reso possibile grazie al’indispensabile collaborazione di 9 scuole di danza: Asd Artistica Grosseto, Asd Costa d’ Argento, Asd Dance System, Asd Europa Danza, Acsd La scuola degli artisti, Officina Movimento Arte Danza, Asd Progetto Danza, Inside Original Dancers, Liceo coreutico del Polo Bianciardi e dell’orchestra del Liceo musicale del Polo Bianciardi.

L’edizione di questo anno ospiterà anche il coraggioso spettacolo “La mia vita da artista” della prima ballerina della scala Sabrina Brazzo.

La sua è la storia di una donna con una volontà di ferro, che a lungo si è sentita diversa dagli altri. La dislessia la faceva sentire un passo indietro rispetto ai suoi compagni di scuola, ma lei ha compreso che la danza poteva essere lo spazio dove esprimere il suo talento e non si è arresa.

Un lungo cammino del quale non ha dimenticato le sofferenze iniziali, rivissute nel suo spettacolo, attraverso cui incoraggia tutti quanti, specialmente i giovani, a pensare che tutto si può fare, lavorando per superare le difficoltà che la vita ci pone davanti e dando l’importante messaggio che ogni persona è un mondo a sé ed ha modi diversi di apprendere ed esprimersi ma tutti hanno il diritto di essere messi in condizione di imparare e donare il proprio valore alla società.

I fondi raccolti verranno destinati alle attività formative della sezione di Grosseto dell’Aid per studenti e genitori.

E’ possibile acquistare i biglietti della 4^ edizione di “La danza per la dislessia” inviando una mail a [email protected]

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su