Pubblicato il: 9 Maggio 2014 alle 17:58

Notizie dagli Enti

La Commissione pari opportunità provinciale tira le somme: dal 2010 oltre 30 attività realizzate

Conferenza Commissione pari opportunità provincialeE’ stato presentato oggi, in occasione della seduta a consuntivo della Commissione pari opportunità della Provincia di Grosseto, il report delle attività svolte dall’ultimo trimestre del 2010 ad oggi.

Abbiamo messo in campo molti progetti – commenta Reana de Simone, presidente della Commissione pari opportunità della Provincia di Grosseto – che variano nell’argomento, nella modalità di realizzazione e nella divulgazione. Abbiamo stretto collaborazioni con la maggior parte delle associazioni del territorio che operano nel sociale e non solo, abbiamo rafforzato i rapporti con le istituzioni e ideato azioni comuni con aziende private, per diffondere la cultura delle pari opportunità. Possiamo davvero essere orgogliosi del nostro lavoro”.

Anche il presidente della Provincia ha portato il suo saluto alle commissarie:

Avete lavorato bene – ha dichiarato Leonardo Marrasdimostrando come la Commissione pari opportunità sia non solo un luogo di discussione: voi siete state anche un corpo di azione. Questa Commissione ha avuto il merito di estendere il campo delle opportunità e della parità affrontando tantissime altre problematiche, oltre a quelle di genere, con iniziative originali e fresche”.

Nel report sono elencate oltre 30 attività, che vanno dalla raccolta delle testimonianze delle operaie della ex Mabro, pubblicate nel libro “Mabro, racconti dalla Fabbrica”; alla serie fotografica realizzata da Marco Tisi; e poi il progetto sulla cultura di genere rivolto agli studenti delle scuole superiori; la raccolta fondi per L’Aquila e per Albinia; le diverse campagne di comunicazione sociale “Amare senza violenza”, “Se ami qualcuno dagli peso”, “Noi non siamo indifferenti”; il progetto “Un sorriso nel sacchetto” ,che la Commissione provinciale pari opportunità ha portato avanti con un’organizzazione capillare su tutto il territorio provinciale; fino al ciclo di incontri “X-Pari Alleniamo insieme il diritto di star bene”.

Ad oggi sono 9 le commissioni pari opportunità istituite nel territorio dei Comuni di Grosseto, Castiglione della Pescaia, Follonica, Magliano, Manciano, Massa Marittima, Orbetello, Roccastrada e nel comprensorio dell’Amiata grossetana.

Il successo della Commissione provinciale per le pari opportunità – continua Reana de Simonesta nelle sinergie che abbiamo cercato di sviluppare tra diversi soggetti. Le Commissioni comunali hanno sempre accolto con favore le nostre proposte e a loro volta, si sono fatte promotrici di iniziative importanti. Abbiamo voluto uscire dal ‘Palazzo’, credo che questa nostra esperienza possa essere d’esempio per capire che solo lavorando insieme, coordinando le attività e condividendo gli obiettivi, si possano raggiungere risultati considerevoli con la serietà e l’impegno che questo ruolo richiede”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su