Pubblicato il: 19 Novembre 2019 alle 12:42

Cultura & SpettacoliFollonica

“La camera azzurra”: nuovo spettacolo della stagione teatrale alla Fonderia Leopolda

Secondo appuntamento in cartellone, domenica 24 novembre, alle 21.15, per la stagione 2019/2020 del Teatro Fonderia Leopolda di Follonica

Secondo appuntamento in cartellone, domenica 24 novembre, alle 21.15, per la stagione 2019/2020 del Teatro Fonderia Leopolda di Follonica con “La camera azzurra“, da un romanzo di George Simenon, con Fabio Troiano e Irene Ferri, protagonisti principali, insieme a Giulia Maulucci e Mattia Fabris, regia di Serena Sinigallia.

La trama

Tony e Andrèe, ex compagni di scuola oggi quarantenni ed entrambi sposati, si incontrano nella camera azzurra per dare sfogo alla propria passione irrefrenabile. Sono loro a ritrovarsi tempo dopo separati in un’aula di tribunale, accusati di aver commesso crimini efferati: l’eliminazione di entrambi i coniugi con modalità diaboliche.

Del romanzo di George Simenon, nelle sue note di regia, scrive la regista Serena Sinigallia: “Il giallo in sé è intrigante, ma non è la parte più interessante del romanzo. La parte più interessante, a mio avviso, è lo scandaglio sull’umano, sui suoi istinti più profondi e segreti. È l’erotismo che vi circola, è l’eterno conflitto tra passione e ordine. La passione degli amanti, l’ordine della famiglia. Due tensioni umane che appaiono difficili da conciliare sempre“.

Prima dello spettacolo, alle 18.30, nella sala Leopoldina, incontro con Fabio Troiano. Presenta l’incontro, dal titolo  “L’uomo nudo – Una passeggiata nell’animo umano”, Salvatore Acquilino (operatore culturale)

Alle 19.45, al ristorante del teatro, il light dinner “La domenica dalla nonna”, a cura dell’Associazione Ristoranti Città di Follonica, in collaborazione con la Federazione italiana cuochi Grosseto.

Le prenotazioni si raccolgono esclusivamente alla Proloco di Follonica (tel. 0566.52012). Contributo per la cena di 18,00 euro a persona

Nel foyer del teatro, a partire dalle 18, sarà possibile visitare la mostra d’arte “Fucina etrusco/tribale attiva” di Mauro Corbani.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su