Cultura & Spettacoli

Entusiasmo e commozione per i King’s Singers nella loro unica tappa italiana

Domenica pomeriggio i King’s Singers hanno incantato il pubblico del Teatro Moderno regalando un concerto indimenticabile nella loro unica data italiana.

Patrick Dunachie (controtenore), Edward Button (controtenore), Julian Gregory (tenore), Christopher Bruerton (baritono), Nicolas Ashby (baritono) e Jonathan Howard (basso) hanno descritto i brani eseguiti e hanno proposto un programma molto apprezzato, spaziando dalla musica di Orlando di Lasso a quella di Richard Rodney Bennett e Bob Chilcott, dall’antichità alla contemporaneità, per approdare, nella seconda parte della serata, a un racconto più personale e regalando emozioni per quasi due ore di grande spettacolo. Il successo dei King’s Singers, nei 50 anni della loro attività, è stato ed è un successo internazionale. L’ensemble vocale si è esibito nelle principali sale da concerto in tutto il mondo, dalla Royal Albert Hall di Londra all’Opera House di Sydney o alla Carnegie Hall di New York, solo per fare un esempio, ottenendo numerosi riconoscimenti, come due Grammy Awards, un Emmy Award, e un posto riservato nella Hall of Fame della rivista Gramophone.

Il concerto, che si inserisce all’interno de La Voce di ogni Strumento, la rassegna a cura di Gloria Mazzi, direttore artistico, realizzata con il patrocinio e la collaborazione del Ministero della Difesa, la Provincia di Grosseto, il Comune di Grosseto, la Proloco di Grosseto, il Savoia Cavalleria, il Centro Militare Veterinario, il 4°Stormo Caccia Intercettori, il Lions Club Grosseto Aldobrandeschi, il Pasfa, Soroptimist, AscomConfConfcommercio, la Camera di Commercio Maremma e Tirreno, la Fondazione Grosseto Cultura e Agimus.

Il prossimo appuntamento è Concerto al buio, evento straordinario durante il quale il violinista Davide Alogna e il pianista non vedente Gianluca Casalino si esibiranno all’interno della Chiesa di San Francesco a Grosseto a luci spente, per regalare al pubblico una esperienza sensoriale indescrivibile.

Anche questo concerto consentirà di essere partecipi del progetto di solidarietà che La Voce di ogni Strumento realizza in collaborazione con le associazioni, AVIS, ADMO, AISM, La Farfalla e AIPAMM. Infatti parte del ricavato delle vendite dei biglietti sarà devoluto a queste associazioni.

Biglietti in prevendita (10€ + 1€ prevendita) presso Informagiovani – Via Carducci, 1 – Grosseto Mercoledì e venerdì 16.30/19.00

Per info e prenotazioni: 339 – 7960148 e-mail: [email protected]

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su