Ambito turistico Maremma Toscana sud: l’Isola del Giglio si unisce al gruppo

Si è svolto questa mattina l’incontro dell’Ambito turistico Maremma Toscana area sud, con i rappresentanti dei Comuni di Civitella Paganico, Cinigiano, Campagnatico, Scansano, Magliano in Toscana, Manciano, Pitigliano, Sorano, Capalbio, Orbetello, Monte Argentario, Semproniano.

All’incontro, che si è tenuto al Museo archeologico di Grosseto, era presente il vicesindaco Luca Agresti, in rappresentanza del Comune di Grosseto, capofila del progetto.

Nel corso della mattinata, si è parlato di promozione del territorio e della formazione dell’Osservatorio turistico di destinazione. Per quanto riguarda l’accordo che era stato siglato in precedenza con Seam, sono state definite le strategie di intervento.

E tra le novità principali che sono emerse durante l’incontro, c’è l’ufficializzazione dell’adesione dell’Isola del Giglio, che adesso entra a far parte del gruppo dei Comuni dell’Ambito turistico maremma Toscana sud. Una nuova importante acquisizione che completa il gruppo dei Comuni.

Si chiude così il team di lavoro che vede i Comuni cooperare per lo sviluppo della Maremma – commentano il sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e il vicesindaco, Luca Agresti . Importante è soprattutto l’inclusione dell’Isola del Giglio che, oltre a completare il quadro, è un elemento strategico anche per il carattere che ha questa parte della Maremma, soprattutto a livello turistico“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top